Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Almanacco della Scienza

N. 10 - 1 OTT 2018
ISSN 2037-4801

La buona disintermediazione

L'autunno vede una serie di eventi di divulgazione culturale e scientifica davvero importante: dall'Internet festival, al Festival della scienza, fino alla Notte dei ricercatori che si è appena svolta in tutta l'Unione Europea e in più di cento città italiane. Nel cartellone promosso dal Cnr anche una conferenza sul 'De rerum natura' di Lucrezio. Perché la memoria del passato è la base essenziale della conoscenza e del progresso. Nella stessa ottica è stato organizzato presso la nostra sede centrale un incontro sul centenario della Grande Guerra cui abbiamo dedicato il Focus di questo Almanacco

di Marco Ferrazzoli

Il ruolo della chimica nella '15-18

Tecnologia: Questa disciplina ha fornito strumenti importanti agli eserciti coinvolti nella Grande guerra: dalle armi batteriologiche agli esplosivi, fino ai carburanti per i diversi mezzi di trasporto di terra, aria e acqua. Molte di quelle conquiste hanno trovato però in seguito applicazione anche nella vita civile, come è avvenuto per le sostanze usate per la fabbricazione di esplosivi, rivelatesi efficaci anche per la produzione di fertilizzanti

di Rita Bugliosi

TaPum, tra inquinamento e clima

Ambiente: Il progetto, che prende il nome da una delle più famose canzoni contro la guerra e ha ripercorso i luoghi del primo conflitto mondiale attraverso un 'Cammino della memoria', si è arricchito di una valenza scientifica: un prototipo di centralina inserito negli zaini degli alpinisti ha monitorato la qualità dell'aria. Paolo Bonasoni del Cnr-Isac descrive attività condotte e risultati ottenuti

di Grazia Battiato

Nelle Marche si parla di cultura

Appuntamenti: Dal 25 al 28 ottobre 2018 i luoghi più caratteristici di Fano, Pesaro e Urbino ospiteranno il Festival del giornalismo culturale, in cui si parlerà dei linguaggi della comunicazione in vari settori, dall'arte ai nuovi media. Previsti dibattiti, conferenze e spettacoli con esperti di livello internazionale. La web tv Cnr è media partner

di M. L.

Una comunità che crea valore

Università ed Enti: Il Bilancio di missione 2017 della Comunità di San Patrignano mostra come il valore economico sociale generato dalla comunità sia di quasi 29 milioni di euro, tra formazione professionale, trattamenti riabilitativi e riduzione della criminalità

di Marina Landolfi

Carofiglio: la scienza mi ha sempre affascinato

Ex magistrato, Gianrico Carofiglio non è solo uno tra gli scrittori più apprezzati in Italia, ma anche un appassionato di scienze: al liceo pensava di diventare etologo, affascinato, oggi come allora, dalla “biologia e da tutto ciò che è legato alle neuroscienze comportamentali”. Protagonista del suo ultimo romanzo, 'Le tre del mattino', è inoltre un matematico e pianista

di Grazia Battiato

La matematica sul palco

Teatro: La scienza dei numeri è il filo conduttore che lega i vari spettacoli dell'XI edizione di 'Teatro e scienza', in corso a Torino e provincia fino al 27 novembre. Tanti i protagonisti delle pièce in cartellone: da Pitagora a Galileo, da Einstein ad Alain Turing. In scena anche spettacoli per bambini

di R. B.

I buchi neri: portali verso l'ignoto

Saggi: Ne parla nel suo volume Augusto Sabbadini, passando per le teorie della relatività e della quantistica. Affrontando il tema delle onde gravitazionali e la teoria che concepisce un'unica realtà a quattro dimensioni chiamata spaziotempo

Luigi Tallarico

I freddi inverni della Grande Guerra

Ambiente: Gli anni tra il 1916 e il 1918 sono stati tra i più rigidi e nevosi del XX secolo sulle Alpi e molti decessi tra i militari furono causati, oltre che dagli eserciti nemici, da valanghe, assideramenti e scarsi approvvigionamenti in quota. Massimiliano Pasqui, ricercatore del Cnr-Ibimet, fornisce un quadro della situazione meteo di quel periodo

di Edward Bartolucci

I luoghi del conflitto

Informatica: Sono più di 10.000 i toponimi dei teatri bellici della Grande Guerra identificati grazie allo studio di testi, bollettini e documenti delle forze armate. La ricerca condotta da Paolo Plini del Cnr-Iia ha popolato e sviluppato una banca dati online che rende possibile una maggiore conoscenza degli eventi

di Emanuele Guerrini

A Ferrara un master in giornalismo scientifico

Opportunità: Riparte il corso online in 'Giornalismo e comunicazione istituzionale della scienza' organizzato dall'Università della città emiliana  e rivolto a laureati in qualsiasi disciplina. Le domande vanno inviate entro il 5 novembre 2018

di M. L.

Gabriella Greison, la nuova moglie di Einstein

Teatro: Gabriella Greison, fisica, già autrice del 'Monologo quantistico', ha scritto e interpreta 'Einstein & me. La storia d'amore che ha rivoluzionato la fisica e il mondo'. Lo spettacolo dà una seconda vita a Mileva Maric: quinta donna in assoluto a frequentare una facoltà scientifica, legata a un uomo che diverrà uno dei più importanti personaggi della storia, scientifica e non

di M. M.