Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Almanacco della Scienza

N. 9 - 7 SET 2016

Finchè c'è cinema, c'è ricerca

La divulgazione scientifica che passa per il grande schermo risente ovviamente di un'inevitabile spettacolarizzazione, ma è comunque utile per avvicinare a certi temi e personaggi un pubblico ampio e che normalmente ne resta lontano. Nel mese del Festival di Venezia, che apre la nuova stagione cinematografica, abbiamo dedicato il Focus monografico dell'Almanacco a questo tema

di M. F.

Matematici, star con tutti i numeri

Tecnologia: Sono tante le pellicole dedicate a questi studiosi, spesso rappresentati come personaggi che al talento per la loro disciplina associano disturbi fisici e mentali difficili da risolvere. È per questo che non sempre le storie che li vedono protagonisti sono a lieto fine, come spiega Roberto Natalini, direttore dell'Iac-Cnr

di Debora Cavallo

Lo specchio intelligente ti dice come stai

Salute: Grazie a un innovativo sistema multi-sensore, Wize mirror è in grado di analizzare il volto e rivelare informazioni cruciali sullo stato di salute di chi si specchia. È il risultato di un progetto europeo coordinato da una ricercatrice dell'Istituto di scienza e tecnologie dell'informazione A. Faedo del Cnr di Pisa

di Francesca Gorini

A Firenze, 260 anni di meteorologia 

Cultura: L'Osservatorio Ximeniano è stato per più di due secoli e mezzo un punto di riferimento scientifico nei settori dell'astronomia, cartografia, meteorologia e sismologia. Ancora oggi l'antica istituzione fiorentina svolge attività di studio e monitoraggio ambientale, collaborando con il Cnr e con altre realtà di ricerca nazionali

di F.G.

Franco Nero: vorrei interpretare Albert Einstein

Ha lavorato in importanti pellicole italiane e internazionali, con registi e attori di fama. Noto al grande pubblico per aver vestito i panni di Django nel western omonimo diretto da Sergio Corbucci, ha interpretato anche Leonardo da Vinci in un film della Disney

di Rita Bugliosi

Al cinema per imparare ad amare la matematica

Cinema: È possibile grazie a 'Una magia saracena', diretto da Vincenzo Stango. Al film è infatti legato un progetto didattico che prevede una serie di attività successive alla visione della pellicola e finalizzate ad avvicinare i ragazzi alle materie scientifiche 

di R. B.

Borse per giovani giornalisti

Le mette in palio l'Unione giornalisti italiani scientifici nell'ambito delle iniziative per il proprio cinquantenario. I riconoscimenti sono due, in denaro e a favore di pubblicisti e professionisti under 35. Il bando scade il 21 ottobre 2016

di Marina Landolfi

La scienza interessa

Saggi: Gli italiani la seguono in tv, alla radio, sulla carta stampata e sul web. Anche il livello di conoscenza scientifica è aumentato. Ma a cercare notizie scientifiche sono soprattutto persone giovani e con livello d'istruzione elevato. Questi alcuni dei dati forniti dall'Annuario scienza tecnologia e società 2016 di Observa Science in Society

di M.F.

Disaster movie, una passione naturale

Ambiente: Le catastrofi raccontate sul grande schermo affascinano il pubblico, forse per ragioni ataviche, per l'eco lontana dei disastri ai quali la specie umana è scampata nel corso dell'evoluzione. A spiegare questa attrazione Mario Tozzi ricercatore dell'Igag-Cnr e divulgatore scientifico

di Federica Fumante

Al cinema, malattia fa rima con follia

Salute: Senza medici e malati, il grande schermo perderebbe un'infinità di storie e personaggi memorabili. Le patologie psichiche sono probabilmente quelle che più hanno ispirato sceneggiatori, registi e interpreti

di Marco Ferrazzoli

Nuovo target contro il Parkinson

Salute: Pubblicato sulla rivista Science Translational Medicine un nuovo approccio medico terapeutico in grado di correggere il danno mitocondriale alla base del processo neurodegenerativo indotto dal morbo

di Emanuele Guerrini

Quanto contano i geni?

Socio-economico: Istruzione, portafoglio e Dna. Leggere libri da ragazzi aiuta a guadagnare di più in età adulta e sembra che i geni influiscano anche sul livello di istruzione delle persone. Questi i risultati di due recenti studi

di E.G.

Gli effetti delle catastrofi naturali

Mostre: Il  Museo delle scienze di Trento ha inaugurato la mostra 'Estinzioni. Storie di catastrofi e altre opportunità' aperta fino al 26 giugno 2017Un racconto che intreccia i contributi della paleontologia, della biologia e dello studio della società per leggere gli effetti devastanti delle crisi ecosistemiche, ma anche per riflettere sulle occasioni inattese che si aprono proprio nei momenti di maggiore instabilità

di Sandra Fiore