Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Alamanacco della Scienza

Archivio

N. 10 - 12 giu 2013
ISSN 2037-4801

Libreria

Storie di erbe e malattie

Storie di erbe e malattie

A volte, frugando nella soffitta della storia, si scoprono vicende di personaggi dimenticati, dai nomi oggi sconosciuti ma che un tempo furono sulla bocca di re, regine e luminari. Paolo Mazzarello è salito ancora una volta in quella soffitta e con 'L'erba della regina' apre lo scrigno polveroso di un episodio dei primi del '900. È la storia di una malattia che imprigiona nel proprio corpo un'anima devastata, di un'erba dalle proprietà curative miracolose, di un guaritore bulgaro e di una regina di origini montenegrine, Elena di Savoia, attenta alle sofferenze del prossimo e grande appassionata di medicina popolare.

In un'Europa distrutta dalla Grande guerra e sfiancata dalla epidemia di Spagnola, apparvero sempre più frequentemente casi di una malattia nuova, mai prima descritta, dai sintomi strani e contrastanti: l'encefalite letargica. Era una forma anomala di parkinsonismo (oggi misteriosamente sparita, come misteriosamente era comparsa) dall'esito spesso fatale, che provocava, letargia, tremori, pazzia autolesionistica e blocco di tutta la muscolatura.

Ivan Raev, un erborista bulgaro senza cultura medica, ma attento conoscitore dell'antica tradizione popolare, escogitò un decotto a base di radici di 'Atropa belladonna' che, grazie al finanziamento e all'interessamento della regina Elena, salverà, in tutta Europa, centinaia di pazienti da un'esistenza vegetativa e dalla morte.

La storia coinvolge il lettore fin dalle prime pagine, trasportandolo in un mondo sospeso tra l'Oriente bulgaro, ricco di tradizioni magiche e ai confini della stregoneria, e il moderno Occidente, tra i palazzi della nobiltà europea. E tra sintomi clinici raccapriccianti, che sembrano anticipare metaforicamente l'imminente conflitto mondiale che inghiottirà l'Europa.

Federico Focher

titolo: Lerba della regina
categoria: Specialistica
autore/i: Mazzarello Paolo
editore: Bollati Boringhieri
pagine: 190
prezzo: € 16.00