Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Alamanacco della Scienza

Archivio

N. 3 - 13 feb 2013
ISSN 2037-4801

Libreria

Noventa e la cultura italiana

Noventa e la cultura italiana

Il volume 'Giacomo Noventa' esamina attraverso quattro saggi i rapporti che legano il poeta e saggista veneto ad alcune figure di primo piano della cultura italiana del Novecento: Augusto del Noce, Giuseppe de Luca, Adriano Olivetti. Al centro dell'opera c'è la riflessione di Noventa su 'l'errore della cultura italiana', dal Risorgimento a oggi e il suo progetto di riforma radicale della vita politica nazionale, che lo spinge prima a confrontarsi con il fascismo 'cattolico', poi ad avvicinarsi ai progetti 'comunitaristici' di Olivetti.

Il saggio 'L'errore del Risorgimento' recupera le tesi di Noventa sul cattolicesimo come espressione di una più autentica cultura nazionale e popolare, seppure nella chiave 'elitistica', modellata sulla riflessione sociologica di Vilfredo Pareto. Su tale base il poeta polemizza con l'attualismo di Gentile, che gli appare una forma di machiavellismo e di culto ideologico della 'forza', da cui deriva il carattere oppressivo e nichilistico della società contemporanea.

Il saggio 'Una polemica letteraria alla fine degli anni Trenta' illustra come Noventa si incontri con le idee di Giuseppe De Luca, ispiratore della rivista 'Il Frontespizio' e del progetto storiografico e politico denominato 'Archivio storico della pietà' italiana.

Lo scambio culturale tra il saggista e Olivetti è descritto nel saggio 'Progetti ai margini dell'impresa editoriale'. È Geno Pampaloni a segnalare, tra i primi, l'effettiva natura della cultura olivettiana, non priva di componenti misteriosofiche ed esoteriche. Il legame politico, prima che letterario, tra i due intellettuali si sviluppa già negli anni Venti nell'ambiente dell'antifascismo torinese ed è collegato alla nascita, nel secondo dopoguerra, dei gruppi del socialismo autonomista.

U.S.

titolo: Giacomo Noventa
categoria: Saggi
autore/i: Cecchetti Valentino
editore: Solfanelli
pagine: 119
prezzo: € 10.00