Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Alamanacco della Scienza

Archivio

N. 18 - 29 set 2021
ISSN 2037-4801

Recensioni a cura di Patrizio Mignano

Una passeggiata nel mondo della fisica
Specialistica

Una passeggiata nel mondo della fisica

Il “random walk” o passeggiata aleatoria è un concetto noto in ambito fisico e matematico che descrive e modellizza nel tempo il comportamento casuale di determinate variabili in un sistema, siano esse molecole all'interno di un gas, granelli in un liquido o le fluttuazioni dei prezzi della Borsa. Lo stesso concetto dà il titolo al libro di divulgazione "A Random Walk in Physics: Beyond Black Holes and Time-travels" recentemente edito dalla casa editrice Springer: un volume che propone una passeggiata tra storie, aneddoti e personaggi che hanno fatto la storia della fisica, indicando approfondimenti su temi che raramente vengono trattati dalla divulgazione scientifica, quali la complessità, l'entropia, il caos, l'irreversibilità, i big data, la turbolenza.

Gli autori sono tre ricercatori del Cnr, Massimo Cencini e Andrea Puglisi dell'Istituto dei sistemi complessi (Isc) e Davide Vergni dell'Istituto per le applicazioni del calcolo (Iac), e Angelo Vulpiani, docente di Fisica teorica dell'Università Sapienza di Roma. “Con questo libro abbiamo voluto colmare, almeno in parte, quel vuoto lasciato dalla divulgazione scientifica mainstream, interessata principalmente a dare risalto agli aspetti più sensazionalistici e bizzarri delle scoperte scientifiche, ignorando concetti base della scienza, che poi sono alla base di tanta della tecnologia che ci circonda”, afferma Puglisi. “L'obiettivo è stato quello di fornire una chiave di lettura differente, più profonda, svelando il fascino presente in argomenti che non vengono solitamente discussi e riportando le vite e la storia professionale di grandi fisici del passato - Boltzmann, Einstein, Fermi, Laplace, Maxwell, Poincarè, Volterra e von Neumann - alcuni dei quali sono poco noti al grande pubblico, pur avendo posto le basi per la scienza come la conosciamo ora. Abbiamo, però, voluto evitare formule e concetti troppo tecnici, così da rivolgerci a un pubblico potenzialmente molto vasto: docenti, studenti e semplici interessati”.

Il volume è disponibile in inglese, una traduzione in italiano è allo studio. L'indice propone ventotto capitoli che, avvisano gli autori, non vanno necessariamente letti in ordine: la “random walk” consiste proprio nella possibilità offerta al lettore di saltare da un capitolo a un altro mettendo insieme, ognuno secondo il proprio interesse e percorso mentale, un fil rouge di storie, personaggi e argomenti. Alcune mappe concettuali sono già fornite a inizio libro, al lettore il compito di individuarne e trovarne molte altre.

Francesca Gorini

titolo: A Random Walk in Physics: Beyond Black Holes and Time-travels
categoria: Specialistica
autore/i: Cencini Massimo, Puglisi Andrea , Vergni Davide Vulpiani Angelo
editore: Springer
pagine: 224
prezzo: € 36.39