Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Alamanacco della Scienza

Archivio

N. 12 - 16 dic 2015
ISSN 2037-4801

Scienza in scena

A Bergamo tutti in cima

Alpinismo, arrampicata, natura, storia, personaggi, usi e costumi nelle montagne di tutto il mondo sono le tematiche affrontate dall’Orobie film festival (Off), manifestazione internazionale dedicata al documentario di montagna e al film a soggetto che si svolge dal 18 al 23 gennaio a Bergamo, presso l’Auditorium piazza della Libertà. L’Off, che ha stretto una media partnership con l’Almanacco della Scienza, vuole diffondere la cultura e la conoscenza delle montagne attraverso il cinema, promuovendo un concorso rivolto a film, cortometraggi e documentari che riguardino le cosiddette 'Terre alte del mondo’.

Tre le sezioni previste, 'Orobie e montagne di Lombardia’, 'Paesaggi d’Italia’ e 'Terre alte del mondo’; 16 i film in concorso proiettati nelle sei serate: da un’emozionante scalata in Alaska a un documentario girato tra le alture della Valgrande, dai racconti di un freerider alla salita sul Cervino, da una spedizione in Groenlandia al racconto dello sviluppo del free climbing. Sabato 23 gennaio verranno premiate le migliori opere, alla presenza dei registi e delle case di produzione.

Il Festival promuove anche un concorso fotografico aperto a professionisti e fotoamatori con la passione per lo scatto in alta quota. Ogni sera verranno proiettate cinque fotografie per ognuna delle tre sezioni e nella giornata di chiusura verranno proclamate le tre vincitrici, alla presenza degli autori.

Sono previsti, inoltre, eventi collaterali dedicati alla musica, al cinema e allo sport in montagna. Grazie al Centro di cinematografia e cineteca del Cai, verranno proiettati tre film fuori concorso che hanno per protagonista l’alpinista Walter Bonatti. E per il tema 'Cinema & guerra’ si vedrà il documentario 'Guerra bianca. Storia e memoria nei luoghi della Grande guerra in Lombardia’ di Roger Fratter. Un filmato poi presenterà i Campionati sciistici delle Truppe Alpine, che si svolgeranno dal 25 al 29 gennaio a Sestriere (To).

Ad apertura e chiusura dell’iniziativa, tre momenti musicali: i cori Angelo di Villongo (Bg) e Antiche Armonie e il pianista e compositore Corrado Rossi con la performance 'Il bosco degli aquiloni’, composta da alcuni brani realizzati appositamente per l’Off. Tra gli ospiti, Maurizio Agazzi, unico alpinista al mondo ad aver scalato tutte le 520 vette delle Orobie tra i 2.000 e i 3.000 metri.

Tutte le serate saranno a ingresso libero.


Rita Bugliosi

La scheda

Che cosa: Orobie film festival

Quando: dal 18 al 23 gennaio 2016

Dove: Auditorium piazza Libertà, Bergamo

Info: http://www.montagnaitalia.com/OFF16.html