Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Alamanacco della Scienza

Archivio

N. 6 - 24 mar 2021
ISSN 2037-4801

Recensioni

Televisione

Conoscere la paura 

La paura è un'emozione che tutti abbiamo provato nella vita e che può diventare eccessiva, patologica, come accade in chi soffre di attacchi di panico. Ma ha anche risvolti positivi, perché mette in guardia dai pericoli e, in passato, ha consentito ai nostri avi di sopravvivere ad animali selvaggi e a nemici ostili.

A parlare di questo noto sentimento sono, il 31 marzo su RaiPlay, cinque famosi scrittori, protagonisti di “Sulla paura”, un ciclo di lezioni curato da Francesco Siciliano e Francesca d'Aloja. In interventi di trenta minuti ciascuno, gli spettatori possono così conoscere i timori e le angosce di Edoardo Albinati, Michela Murgia, Melania Mazzucco, Alessandro Piperno e Sandro Veronesi. Ciascuno di loro, nella splendida cornice dell'Accademia di Francia a Roma, nell'ambito del Roma Europa Festiva, ragiona sul termine paura, mirando a coinvolgere il pubblico e mettendosi in gioco personalmente.

Si parla della paura di scrivere e di quella di non scrivere, della paura come motore delle azioni dell'uomo e come ostacolo alle relazioni umane, della paura come meccanismo virtuoso e positivo. E ancora della paura delle diversità, del giudizio degli altri e di non essere all'altezza. Ma anche della paura del primo bacio, di stare male, di perdere qualcuno. E della più grande di tutte le paure: quella di morire.

Un tema senza dubbio attuale in questo momento così particolare, nel quale la paura di venire contagiati, di ammalarsi e di morire tocca tutti, a causa della pandemia di Coronavirus che ha colpito il mondo.

Così  Francesco Siciliano racconta la genesi del programma: “È nato ragionando con Francesca d'Aloja su quale fosse il punto nodale della percezione delle cose oggi. Abbiamo avuto vita facile, almeno nella scelta del tema: il Coronavirus ci ha dato una mano non secondaria nell'indirizzarci verso un racconto che rendesse più che contemporaneo il nostro percorso narrativo… Con Albinati, Mazzucco, Murgia, Piperno e Veronesi a quel punto dovevamo trovare cinque modi di guardare la paura senza però restare prigionieri del quotidiano stillicidio pandemico, ma far partire il potenziale racconto dalla propria angolazione verso tutto ciò che ci terrorizza. A settembre 2020 eravamo appena riusciti di casa, quasi tutto ci sembrava tornasse dentro i binari della normalità ed avevamo bisogno di una favola adulta che ci desse una chiave di lettura forse facile o forse semplicemente che si riferisse a una storia appena trascorsa; adesso, dopo un inverno così doloroso, invece, quelle cinque serate che con RaiPlay abbiamo costruito assumono una forza straordinaria, esaltate dall'abbraccio idilliaco di Villa Medici”.


Rita Bugliosi

Che cosa: Sulla paura

Dove: RaiPlay

Quando: 31 marzo 2021

Info:   https://www.raiplay.it/