Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Alamanacco della Scienza

Archivio

N. 5 - 8 mag 2019
ISSN 2037-4801

Focus - Leopardi e L'infinito  

Focus

Il genio tra poesia e cultura scientifica

Cultura

La passione del poeta per la scienza è nota e lascia tracce cospicue negli scritti in prosa, dalle 'Dissertazioni fisiche' allo 'Zibaldone', fino ai 'Pensieri'. Sono gli studi giovanili a ispirare a Giacomo teorie di fisica applicata all'ambito sociale: in particolare, lo scrittore approfondisce la conoscenza degli scritti galileiani. “Favole come 'Copernico' sono capolavori pionieristici di quella che poi diventerà la psicologia cognitiva”, osserva il direttore del Dipartimento scienze umane del Cnr, Gilberto Corbellini

di Andrea Lombardinilo

La Ginestra e lo steminator Vesevo

Ambiente

Per Leopardi il Vesuvio è distruzione, fuoco, lava. Un'incursione in una delle poesie dell'ultimo periodo della sua vita, 'La Ginestra o il fiore del deserto', rivela un'interessante e singolare padronanza da parte della vulcanologia e della prevenzione dai rischi vulcanici del poeta. Biagio Giaccio del Cnr-Igag ci aiuta a interpretare i versi sotto questo aspetto

di S. M.

Verità e fake sulla salute di Leopardi

Salute

Le descrizioni che del poeta recanatese hanno fatto amici e parenti sono una fonte utile per provare a ricostruire le sue reali condizioni psicofisiche, al di là dello stereotipo di uomo deforme e depresso che si tramanda. Roberto Volpe del Servizio prevenzione e protezione del Cnr ci aiuta a fare chiarezza

di Edward Bartolucci

Giacomo e i genitori: una tempesta senza quiete

Salute

Secondo quanto emerge dagli stessi scritti del poeta, oltre che dalle testimonianze dei suoi studiosi, Giacomo fu in costante conflitto con il padre Monaldo, autoritario e critico nei suoi confronti, e con la madre Adelaide, donna dal carattere duro. Ne abbiamo parlato con Maria Paola Graziani, psicologa già ricercatrice del Cnr

di Rita Bugliosi

Recanati e i Parchi letterari

Socio-economico

Tra queste realtà, traino importante per il turismo, c'è anche il luogo di nascita di Leopardi. Ma più in generale sono l'arte e la cultura ad attrarre italiani e stranieri in tanti centri del nostro Paese, come si evince dai dati contenuti nel 'Rapporto sul turismo italiano' pubblicato dal Cnr-Iriss di Napoli. Ce li illustra Roberto Micera, ricercatore dell'Istituto napoletano

di Antonio Coviello

Leopardi e Vico: elogio della solidarietà

Cultura

La mostra 'Il corpo dell'idea', in corso a Napoli, è dedicata al confronto tra il filosofo napoletano e il poeta di Recanati. L'esposizione nasce da un progetto congiunto tra la Biblioteca Nazionale della città, l'Istituto per la storia del pensiero filosofico e scientifico moderno del Cnr e il Centro nazionale di studi leopardiani

di Sandra Fiore

La linguistica computazionale salverà le opere leopardiane

Tecnologia

Due progetti del Cnr-Ilc hanno permesso di creare un'edizione elettronica di tutti gli scritti del poeta e di mettere a punto un sistema di analisi testuale per Cd-Rom dello 'Zibaldone', un'opera autografa ricca di note di vario tipo: dalle correzioni alle aggiunte

di Manuela Discenza