Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Alamanacco della Scienza

Archivio

N. 6 - 26 mar 2014
ISSN 2037-4801

Vita CNR   a cura di Francesca Gorini

Vita CNR

A Napoli la ricerca diventa Polo

Cultura

Inaugurata nel capoluogo campano la sede dell’Ente che riunisce i tre Istituti Cnr di matrice socio-umanistica della regione: studi sulle società del Mediterraneo (Issm), studi giuridici internazionali (Isgi) e attività terziarie (Irat). Presente all’evento il presidente Nicolais: “Finalmente ricercatori dell'Ente e dell’Università lavorano insieme in un settore così importante”

di F.G.

Un robot in aiuto dei bambini 'fragili'

Tecnologia

All’Istituto nazionale di ottica del Cnr di Lecce è stato messo a punto 'Saracen’, un robot intelligente che aiuta i bimbi affetti da autismo a migliorare le capacità di interazione con gli altri. Un esempio di 'smart health’ premiato in occasione dell’edizione 2014 di Smau Bari

di Francesca Gorini

Per una governance dell'acqua

Ambiente

Come ricordato in occasione della Giornata mondiale dell’acqua, il patrimonio idrico mondiale è fortemente compromesso da inquinamento, sovrasfruttamento e cambiamenti climatici. Il progetto 'Swarm-net’ coordinato dall'Irsa-Cnr intende fornire soluzioni innovative per una gestione ottimale di questa fondamentale risorsa

di F.G.

Il Mediterraneo al centro

Socio-economico

Il rilancio del Mare Nostrum passa anche attraverso la definizione di politiche marino-marittime in grado di valorizzarlo e preservarne le risorse biologiche e ambientali. L’Istituto di studi giuridici internazionali del Cnr, coordinatore dell’azione di ricerca Cost 'Marsafenet’, ha affrontato il tema in un convegno che ha riunito rappresentanti da tutta Europa 

di F.G.

Una nuvola per i dialetti

Cultura

'Cloud Ali - Voci d'Italia’ è un progetto per la valorizzazione delle lingue locali e minoritarie, collaborativo e aperto, che ha superato la prima selezione del bando nazionale 'CheFare’. Promotori dell’iniziativa, l'Istituto di linguistica computazionale del Cnr di Pisa, l'Atlante linguistico italiano dell’Università di Torino e la startup Cross Library

di Luciano Celi