Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Alamanacco della Scienza

Archivio

N. 1 - 16 gen 2013
ISSN 2037-4801

Vita CNR   a cura di Francesca Gorini

Vita CNR

Van Gogh a rischio Led

Cultura

La luce usata in molti musei può compromettere il giallo cromo usato in capolavori quali i 'Girasoli' e alcune opere di Cézanne. A rivelarlo, una ricerca internazionale cui ha collaborato l'Istituto di scienze e tecnologie molecolari del Cnr

di C.B.

di C.B.

I rischi degli Ogm al 'Coniglio'

Agroalimentare

Gli ascoltatori del 'Ruggito', il programma radiofonico di Rai Radio 2, hanno chiesto di saperne di più sugli alimenti geneticamente modificati. La risposta è di un esperto del settore, Roberto Defez, ricercatore presso l'Istituto di genetica e biofisica del Cnr 

di S.F.

di S.F.

Nuove cure per l'X fragile

Salute

L'Istituto di scienze neurologiche del Cnr di Catania è autore, insieme con il dipartimento di Scienze biomediche dell'ateneo catanese e con l'Irccs 'Oasi Maria Santissima' di Troina (Enna), di uno studio che prefigura nuove terapie per la cura della sindrome del cromosoma X fragile, una forma genetica di ritardo mentale associato ad autismo ed epilessia

di F.G.

Verso i nanolaser al silicio

Tecnologia

Un esperimento condotto dall'unità di Napoli dell'Istituto per la microelettronica e i microsistemi del Cnr ha permesso per la prima volta di amplificare luce coerente da silicio cristallino nanostrutturato. Una scoperta a cavallo tra ottica e nanotecnologie, che apre nuove prospettive per la realizzazione di sorgenti laser miniaturizzate

di F.G.

A Spilimbergo il mosaico è high-tech

Tecnologia

L'Istituto di scienza e tecnologia dei materiali ceramici del Cnr di Faenza ha stretto un accordo di collaborazione con il Consorzio per la scuola mosaicisti del Friuli. Obiettivi: collaborare allo sviluppo di tecnologie di conservazione e restauro, sperimentare nuovi materiali e tecniche e avviare iniziative di formazione avanzata

di F.G.