Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Alamanacco della Scienza

Archivio

N. 7 - 3 lug 2019
ISSN 2037-4801

Recensioni

Recensioni

Lo spazio, dal Medioevo ai giorni nostri

Saggi

La storia italiana dello spazio raccontata dal giornalista scientifico Giovanni Caprara, partendo dai primi studi sui razzi nel 1300, fino alle moderne stazioni orbitanti

di Maurizio Gentilini

L'eterno fascino della Luna

Saggi

Questo satellite ha da sempre attratto l'uomo, che al desiderio della sua conquista ha dedicato opere letterarie, cinematografiche e fumettistiche. Nel volume 'Stregati dalla Luna', Maria Giulia Andretta e Marco Ciardi ripercorrono, tra scienza e fantasia, la storia che ha portato all'allunaggio

di Luigi Tallarico

Quel piccolo, grande passo

Ragazzi

Ne parla nel volume di Editoriale scienza Lara Albanese, raccontando della missione Apollo 11 e dell'avventura spaziale di Neil Armstrong e Buzz Aldrin, che il 20 luglio 1969 atterrano e muovono i primi passi sul satellite della Terra

di Maria Adelaide Ranchino

Su Stringhe uno speciale allunaggio

Rivista

La rivista dell'Università di Calabria dedica il numero di luglio ai cinquant'anni dello sbarco sulla Luna, proponendo numerosi contributi dei docenti dell'ateneo e interviste autorevoli, tra le quali quella a Tito Stagno, giornalista che fece la telecronaca dello storico evento

di U. S.

Al cinema, una rivalità elettrica

Cinema

La pellicola di Alfonso Gomez-Rejon racconta la lotta spietata tra Edison e Westinghouse per imporre il proprio sistema elettrico: la corrente continua il primo, quella alternata il secondo

di Rita Bugliosi

Storia della scienza: una lezione di umiltà

Saggi

Paola Govoni sostiene la necessità che chi opera nella ricerca e nella sua comunicazione si faccia comprendere dai pubblici, sulla scorta di scienziati-divulgatori come Gould e Feynman, che invitavano a evitare il fanatismo della conoscenza e della verità. La “big science” è complicata, è “un sapere speciale”, è “cumulativa e progressiva”, seguirla non è agevole

di Marco Ferrazzoli

Un atlante costituzionale

Specialistica

'Diritto pubblico comparato. Le democrazie stabilizzate', curato da Tommaso Edoardo Frosini, è un manuale volto a promuovere la conoscenza di istituti, organi, normativa e prassi dei Paesi che si fondano sulle ragioni del costituzionalismo

di Emanuela Gnecco

Le stagioni non sono più quelle di un tempo?

Saggi

Un contributo dal punto di vista storico alla questione dei cambiamenti climatici viene da un volume di Gervolino Petenà, 'Il clima e le stagioni', e fornisce un esame della questione dal VI secolo fino ai giorni nostri

di Cinzia D'Agostino

Università: l'ascensore è fermo

Saggi

Nel 1968, all'alba dalle manifestazioni di piazza, Jurgen Habermas scrive un saggio sulla transizione dal sistema educativo elitario a quello di massa. A mezzo secolo di distanza occorre “recuperare il ruolo socio-culturale” perduto dai sistemi formativi, “formare le intelligenze del futuro e schiudere prospettive occupazionali”, e la loro centralità “nei processi di mutamento delle democrazie moderne”

di M. F.

Robert Walser, la costruzione dell'invisibilità

Narrativa

Nel suo 'Verso il bianco', lo psicologo e psicoterapeuta Paolo Miorandi racconta la vicenda umana e letteraria dello scrittore svizzero a partire dalla foto che ne ritrae il corpo esanime nella neve. Una morte che lo stesso Walser aveva anticipato alcuni decenni prima in un proprio romanzo. E che giunge dopo ventitré anni di ricovero in manicomio

di M. F.

Galileo e le post-verità

Saggi

Luciano Canova non si limita a raccontare la biografia del grande scienziato, apre una finestra sull'Italia dell'epoca, individuando alcuni aspetti che richiamano il nostro tempo. Il padre della scienza moderna è presentato dall'autore come antesignano di molti concetti di oggi

di Alessia Cosseddu