Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Alamanacco della Scienza

N. 1 - 9 gen 2019
ISSN 2037-4801

Recensioni

Recensioni

Matematici tra fascismo e democrazia

Saggi

Un volume ricostruisce i tre anni, dal 1943 al 1946, legati all'epurazione degli studiosi che si erano compromessi con il regime. Da Francesco Severi a Mauro Picone

di Roberto Natalini

Il Cnr e l'Esposizione universale del 1933

Specialistica

Della mostra e della visione che il fascismo aveva della scienza parla il volume 'I primati della scienza'. La documentazione portata a Chicago divenne anche uno dei nuclei del Museo della scienza di Milano

di U. S.

Culturale e digitale non fanno sempre rima

Saggi

Il volume curato da Lella Mazzoli raccoglie interventi di vari esperti del settore sul modo in cui la rete ha cambiato l'informazione legata alla cultura. La televisione resta il mezzo più usato

di Andrea Lombardinilo

Le gaffe dei Nobel

Saggi

Il libro di Silvano Fuso propone esempi di premiati che, prima o dopo aver ricevuto il riconoscimento, si sono avventurati in studi e ricerche lontane dai loro ambiti disciplinari in affermazioni poco corrette o che sono incorsi in errori clamorosi

di Luigi Tallarico

Napoli, le donne e la scienza

Saggi

Nel volume curato da Gabriella Liberati, presidente del Comitato unico di garanzia del Cnr, si ricordano le scienziate che hanno svolto la loro attività di ricerca nella città partenopea tra la fine dell''800 e i primi anni quaranta del '900, portando il loro significativo contributo

di Luigi Castagna

Marie Curie, prototipo dello scienziato

Teatro

La fisica e chimica polacca è la protagonista dello spettacolo 'Lumen - Tra scienza e sogno', che attraverso le vicende e le difficoltà della studiosa racconta il rapporto dell'umanità con i misteri del cielo e delle stelle

di Rita Bugliosi

Come combattere e sconfiggere la Sma

Multimediale

Lo spiega Claudio Barnini nel suo volume, evidenziando come l'approccio a questa malattia rara sia cambiato e come oggi sia possibile intervenire sulla patologia a livello respiratorio e nutrizionale, migliorando così la qualità di vita dei pazienti e dei loro familiari

di Mirna Moro

E se Lenin fosse diventato ecologista?

Narrativa

'Perché ci ostiniamo' di Frederik Sjöberg è una raccolta di nove storie di figure famose o di personaggi sconosciuti. Una collezione di aneddoti che toccano temi come la catalogazione delle foglie, l'esplorazione di una grotta, e la questione nucleare. Filo conduttore: la bellezza della natura, che “non ha bisogno di essere riscoperta, solo di essere ripulita e resa di nuovo accettabile”. Nel suo insolito racconto l'autore riesce a unire le due culture, umanistica e scientifica

di Alessia Bulla

Anche la scienza nel meglio di Giannella

Narrativa

Il giornalista ha raccolto in volume la prima metà delle interviste curate per il magazine Sette. Non pochi i personaggi che provengono dal mondo tecnico-scientifico o che in questo ambito hanno scelto i loro “maestri”, a confermare la passione per la divulgazione dell'autore

di Marco Ferrazzoli

Le idee che hanno cambiato il mondo

Ragazzi

Le ricorda Luca Novelli nel libro 'Eureka!', in cui porta il giovane lettore a scoprire le intuizioni che hanno trasformato la nostra vita, ma anche rinnovato i settori dell'arte e delle scienze

di Maria Adelaide Ranchino