Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Alamanacco della Scienza

N. 5 - 9 mag 2018
ISSN 2037-4801

Recensioni

Recensioni

La malattia, che chance!

Narrativa

Il racconto della vita di una donna dominata da un sentimento incombente e pervasivo, in una fase dell'esistenza caratterizzata dall'ansia da nuovi incontri, dal tumore e da interrogativi profondi. Il romanzo di Daria Bignardi presenta dichiarati elementi autobiografici

di Rossella Casciello

Sperimentazioni cliniche in scena

Teatro

'The effect', il testo rappresentato in questi giorni al Teatro dei Filodrammatici di Milano, attraverso i dialoghi dei quattro protagonisti parla di amore, depressione, neuroscienza e degli effetti più o meno positivi dei farmaci

di R. B.

La vita è un dono, l'amore la sua cura

Narrativa

Diario autobiografico di un malato terminale che muta la sua condizione in un'opportunità di riflessione sulla vita, 'Con molta cura' è l'ultimo volume scritto dall'editore Severino Cesari, scomparso lo scorso 25 ottobre

di R. C.

Raccontare la luce

Saggi

Nel suo libro il medico Gianni Amerio spiega il complesso meccanismo della visione attraverso il fantastico viaggio di un fotone, dal Sole fino al nostro cervello

di R. B.

Pterosauri e uccelli raccontati da un aspirante ornitologo

Ragazzi

Francesco Barberini, di dieci anni, ha redatto due guide illustrate per spiegare ai suoi coetanei la vita e l'evoluzione degli antichi rettili volanti e per aiutarli a riconoscere le specie italiane di volatili

di Maria Adelaide Ranchino

Radio Vaticana, la fede nella tecnologia

Saggi

Nata nel 1931 grazie anche alle ricerche del premio Nobel per la fisica Guglielmo Marconi, l'emittente denunciò le violenze di comunisti e nazisti contro la Chiesa. Per quanto riguarda gli ebrei, permane la posizione confessionale sul ‘deicidio' ma se ne condanna la persecuzione. Lo racconta 'La radio del Papa', l'ultimo libro di Raffaella Perin, docente di storia del Cristianesimo all'Università Cattolica di Brescia

di Giacomo Tirozzi

Perché ascoltiamo le sirene

Saggi

In 'Dal cosmo al mare' Emanuele Coco analizza gli interrogativi che sorgono all'incrocio tra filosofia, scienza e immaginario, prendendo come caso di studio il mito delle "fanciulle caudata!". Tra Sette e Ottocento, le scoperte delle spedizioni marine portano a una “naturalizzazione”, individuando nei lamantini la specie zoologica che avrebbe ispirato le storie mitologiche. Si tratta però di una riduzione che rischia di banalizzare sia la scienza sia il fantastico

di Marco Ferrazzoli

Il vento, forza della natura

Narrativa

Bill Streever racconta, attraverso un romanzo, la storia della secolare battaglia ingaggiata dall'uomo contro l'imprevedibilità dei fenomeni atmosferici

di Maurizio Gentilini

Un Bignami dell'Islam

Saggi

Il volume di Mona Siddiqui, della collana '50 grandi idee' di Dedalo, si propone di spiegare e approfondire i principali concetti della religione della mezzaluna, in un'epoca segnata da profondi cambiamenti demografici e dalla minaccia integralista e terroristica. La scrittrice pachistana espone dottrine, usi e costumi, conditi con curiosità e aneddoti

di Alessandro Bassetta

D'Annunzio come Proust

Saggi

Il volume di Enrico Di Carlo racconta un Vate legato ai sapori della cucina della sua regione con malinconia e rimpianto. Sentimenti che sanciscono il forte legame del poeta con la sua terra

di Andrea Lombardinilo

Capire se le politiche regionali funzionano

Rivista

Al delicato argomento è dedicato l'ultimo numero della 'Revue d'économie régionale et urbaine', coordinato da Sébastien Bourdin dell'Ecole de Management de Normandie e da Elena Ragazzi dell'Ircres-Cnr. La rivista, frutto di un progetto editoriale dell'Associazione europea di scienze regionali (Ersa), favorisce un confronto tra le esperienze valutative delle diverse comunità accademiche

di U. S.

L'italiano, una lingua da Olimpiadi

Saggi

Prove di grammatica e di ortografia, elaborazione di testi di fantasia e riassunti, commenti e smontaggio di brani: sono alcune prove richieste ai ragazzi delle scuole superiori nella competizione che li sprona a primeggiare nella conoscenza della nostra lingua. La gara, istituita dal Miur nel 2011 in occasione delle celebrazioni dei 150 anni dell'Unità, richiama 40.000 studenti in Italia e nelle scuole italiane all'estero. In un libro, a cura Ugo Cardinale, di Paolo Corbucci e Massimo Fagotto, vengono illustrate le fasi del concorso attraverso il commento a un campione di test

di Sandra Fiore