Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Alamanacco della Scienza

Archivio

N. 14 - 14 lug 2021
ISSN 2037-4801

Recensioni a cura di Patrizio Mignano

La testa tra le nuvole
Specialistica

La testa tra le nuvole

Sulla scia di chi in passato sollevava il mento per guardare il cielo in cerca di ispirazione - viaggiatori, poeti, artisti, sognatori - Vincenzo Levizzani, ricercatore dell'Istituto di scienze dell'atmosfera e del clima del Cnr, osserva le nuvole, ma con occhi diversi, quelli della scienza, e da punti di vista inconsueti: non il prato, la montagna, lo scrittoio, ma il laboratorio, l'aereo, il radar, il satellite. Nel volume “Il libro delle nuvole” (Il Saggiatore) guarda le nuvole da diversi punti di vista per far capire, a chiunque voglia leggerlo, cosa sono veramente queste inquiline del cielo, come si formano, da cosa sono costituite, perché si formano a volte in un modo e a volte in un altro. Si parte dalla storia del rapporto dell'uomo con le nubi sia come oggetti fisici che come scenario poetico e artistico di un cielo in continua trasformazione. Ci si addentra poi nella loro classificazione, che permette di definirle come cirri, cumuli, nimbostrati, cumulonembi e molto altro ancora, scoprendo così che la classificazione non risponde solo a una naturale attitudine dell'essere umano di categorizzare minuziosamente il proprio ambiente, ma anche a precise esigenze di previsione e conoscenza dei fenomeni.

Il viaggio prosegue entrando nelle nubi in formazione per capire perché hanno diversa struttura e organizzazione a seconda del luogo in cui si formano (montagne, pianure, oceani, laghi). Le tessere del mosaico, però, sono le idrometeore, goccioline, cristalli, fiocchi di neve, graupel e chicchi di grandine. L'autore entra nel dettaglio della loro formazione per fare comprendere quanto siano collegate tra loro, quanto complicata sia la loro formazione e quanto affascinante sia questo mondo microscopico che si traduce nell'aspetto macroscopico della nube e delle sue manifestazioni. Non tutte le nubi producono precipitazione e Vincenzo Levizzani ci conduce all'interno delle nubi precipitanti per incontrare tutte le possibili idrometeore, grandi e pesanti a sufficienza per abbandonare la nube e cadere sulle nostre teste. Ci porta per mano all'interno della nube con aerei supersonici velocissimi e attrezzati con strumenti sofisticatissimi, che ci danno un'idea precisa di come si formano le idrometeore a livello microscopico; usa radar e satelliti meteorologici per penetrare la struttura intima delle nubi e spiegarne le mutazioni a tutte le scale, da quella microscopica a quella climatica. Gli ultimi due capitoli offrono un rapido sguardo delle applicazioni delle conoscenze sulle nubi nella meteorologia e nelle scienze del clima, mostrando che conoscere le nubi è essenziale per potere avere una qualunque ambizione di prevedere tempo e clima in modo corretto.

Il libro delle nuvole ci trasporta insomma lassù, per assistere da vicino, con occhi nuovi, al loro movimento incessante e coglierne tutte le meraviglie. Si Incontrano scienziati di grande spessore che hanno dedicato la loro vita a far capire meglio il cielo nuvoloso e hanno applicato le categorie del pensiero fisico e chimico per descrivere la struttura delle nubi dalla scala del piccolo cumulo di bel tempo fino all'enorme uragano tropicale. “La fisica delle nubi è la passione di una vita che ti porta ad alzare spesso gli occhi al cielo per scrutarne i mutamenti e le bizzarrie”. Possiamo tutti far parte di questo sforzo dell'essere umano anche senza essere degli scienziati. Esistono, infatti, società amatoriali (come la Cloud Appreciation Society), che forniscono un contributo prezioso alla scienza e alla conoscenza. Tutti noi possiamo costruirci una “biblioteca' personale, visuale o fotografica, delle nubi sulla nostra testa e scoprire che queste sono uniche e irripetibili… Alziamo lo sguardo e impariamo a considerare le nuvole come parte della nostra vita e non soltanto come elementi scenografici. Impariamo a leggere il cielo e scopriamo tutti i modi in cui influisce sulla nostra esistenza”.

Il volume è, quindi, un contributo della scienza alla conoscenza delle persone curiose sul panorama delle nubi, per indurle con maggiore consapevolezza a scoprirne i segreti. “La sfida di condensare tutto in un libro rigoroso e al contempo divulgativo era veramente difficile, ma ho la presunzione di credere di essere riuscito a comunicare un ambito scientifico estremamente complicato alle persone cercando di coinvolgerle. Molto probabilmente, dopo avere letto questo libro, non guarderete mai più al cielo senza farvi parecchie domande…”.

U. S.

titolo: Il libro delle nuvole
categoria: Specialistica
autore/i: Levizzani Vincenzo
editore: Il Saggiatore
prezzo: € 20.90