Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Alamanacco della Scienza

Archivio

N. 4 - 26 feb 2020
ISSN 2037-4801

Recensioni

Forza scienza, abbasso fake
Ragazzi

Forza scienza, abbasso fake

Quanto sono conosciute le ricadute sulla vita quotidiana della ricerca scientifica e della pratica medica? Quali sono le motivazioni che animano i ricercatori e i professionisti della salute? Che cosa conosciamo del loro lavoro? A queste e ad altre domande si propone di rispondere la nuova collana scientifica per ragazzi 'Let's science!', realizzata da Ibsa Foundation in collaborazione con le scuole medie del Canton Ticino ed edita da Carocci. Disponibile in formato elettronico ad accesso aperto, la collana affronta tematiche correlate alla salute e al benessere della persona e cerca di evidenziare le fake news che circolano sull'argomento tra ragazzi e adulti.

Come si legge nell'introduzione, “la scienza e la ricerca, specie nella biomedicina e nelle discipline correlate, avanzano rapidamente e il continuo ampliarsi dei campi di indagine richiede un costante sforzo di aggiornamento per mantenere sia una prospettiva storica, che per accogliere le non poche novità. Poter disporre di informazioni scientificamente corrette, proposte attraverso un linguaggio accessibile, apre la possibilità a ragazze e ragazzi di avvicinarsi e appassionarsi a tematiche giudicate in genere 'difficili'. Nasce così la collana Let's Science! che si propone di ampliare il panorama degli argomenti scientifici che possono essere approfonditi a scuola”.

Sono previsti in uscita dieci volumi, quattro già pubblicati sul sito della Fondazione e disponibili su richiesta in formato cartaceo. La collana è stata pensata per permettere ai ragazzi di imparare la scienza divertendosi ed è distribuita gratuitamente in molte scuole italiane. I volumi propongono nella prima parte un testo scientifico curato da un esperto, accompagnato da un fumetto realizzato dalla Scuola romana dei fumetti, sulla base di una sceneggiatura scritta da una classe di studenti delle scuole medie selezionate in Canton Ticino e seguite dai loro docenti.

Il primo volume 'E da oggi cambio vita. Mangiare bene… per vivere bene' di Maria Cristina Marini e Lucilla Titta, in collaborazione con la scuola media Massagno, è dedicato all'importanza di una corretta alimentazione e di un sano stile di vita per la nostra salute. Si può sostenere che mangiare bene può aiutare a prevenire l'insorgenza del cancro? Non proprio. “Se ci soffermiamo sulla relazione fra singoli alimenti e tumori ci rendiamo conto che le associazioni davvero certe, sono poche. Una possibile spiegazione può essere che i singoli alimenti non vengono mai consumati da soli, ma quasi sempre all'interno di un pasto e, in generale, insieme ad altri alimenti”. Inoltre, ognuno di noi è particolare e ha un personale stile di vita che, insieme all'alimentazione, può incidere in modo considerevole sul rischio di sviluppare un tumore. Per questo è importante osservare comportamenti corretti nella vita quotidiana come ad esempio camminare. E proprio al movimento è dedicato il secondo volume 'Muoviamoci! I benefici di una vita in movimento' di Francesco Oliva con la scuola media Lugano 1. “L'attività fisica, se praticata con frequenza, incide in modo significativo anche sul benessere delle persone. Infatti, lo sport non solo permette di aggiungere anni alla vita, ma ne incrementa anche la qualità nel corso degli anni”.

Il ricercatore Giuseppe Vassalli con la scuola media Tesserete si è occupato, nel terzo volume, 'Cuore e cervello si parlano… Come i due organi interagiscono', della connessione complessa cuore-cervello, dalla quale dipende il nostro benessere fisico ed emozionale. L'ultimo volume disponibile, 'Le onde e noi. Cosa sappiamo sulle onde elettromagnetiche' di Andrea Danani in collaborazione con la scuola media Caslano, tratta dei mezzi di comunicazione come la radio, la televisione, il telefono e internet, mezzi che ci permettono di ricevere o trasmettere informazioni con facilità e rapidità.

Tutti i volumi sono corredati di illustrazioni e di un glossario con le spiegazioni dei termini più difficili contenuti nel testo.

Per saperne di più: https://www.ibsafoundation.org/it/book-series/

Maria Adelaide Ranchino

titolo: Let's science!
categoria: Ragazzi
autore/i: AA. VV.
editore: Ibsa Foundation