Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Alamanacco della Scienza

Archivio

N. 4 - 11 apr 2018
ISSN 2037-4801

Recensioni

Le tante opportunità dell'economia circolare
Saggi

Le tante opportunità dell'economia circolare

Il presidente di Symbola Ermete Realacci e il direttore generale di Enel Francesco Starace hanno presentato a Roma '100 Italian Circular Economy Stories': il volume raccoglie le cento storie di aziende, start-up, fondazioni, centri di ricerca, università, associazioni e consorzi italiani che hanno intrapreso il percorso dell'economia circolare per guardare al futuro con competenza, innovazione e qualità. Le storie toccano tutte le filiere produttive, suddivise nel libro in undici categorie: dall'abbigliamento e accessori all'agroalimentare, dalla chimica farmaceutica al design, fino alla ricerca.

Il percorso circolare, spiega il libro, si basa su cinque pilastri: input sostenibili, estensione della vita utile del prodotto, piattaforme di condivisione, prodotto come servizio e valorizzazione del fine vita. Il progetto dell'economia circolare è stato accolto tra gli altri dal Consiglio nazionale delle ricerche, i cui istituti sono impegnati in diversi progetti finalizzati al riuso e al riciclo dei materiali di scarto: l'Istituto di tecnologie industriali e automazione, in particolare, ha creato un impianto pilota per la gestione del fine vita di prodotti meccatronici; l'Istituto di scienze e tecnologie molecolari, in collaborazione con l'Istituto per lo studio delle macromolecole, ha presentato il progetto 'RiceRise' per la valorizzazione degli scarti della produzione del riso.

Nel volume, la narrazione percorre un nuovo modello di economia e società sostenibile e competitivo, in cui gli scarti di un'impresa diventano la materia prima di un'altra. Uno tra i cento esempi è Perpetua, la matita prodotta da Alisea, senza rivestimento in legno e realizzata con l'80% di grafite riciclata altrimenti destinata alla discarica. '100 Italian Circular Economy Stories' mostra come la sinergia tra imprese, centri di ricerca ed enti no profit permetta di trasformare i limiti in opportunità: da un'Italia povera di risorse a un'Italia che recupera nel sistema produttivo il 18,5% di materia prima, un percorso made in Italy dove il fare bene all'ambiente si sposa con il fare bene all'economia e alle persone.

Maria Grazia Boz

titolo: 100 Italian Circular Economy Stories
categoria: Saggi
autore/i: Enel, Symbola fondazione per le qualità italiane
editore: Enel, Symbola fondazione per le qualità italiane
pagine: 219