Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Alamanacco della Scienza

N. 2 - 7 feb 2018
ISSN 2037-4801

Recensioni

La fisica della vita quotidiana
Multimediale

La fisica della vita quotidiana

Nell'introduzione del suo 'Trenta brevi discorsi di fisica' Stefano Oss, docente presso l'Università di Trento, chiarisce da subito il taglio e l'intonazione dell'e-book: “Per appassionarsi di scienza, e della fisica in particolare, forse non sono necessarie vere e proprie 'lezioni', piccole o grandi che siano … Forse non è neppure importante occuparsi di questioni meravigliosamente impossibili, come chiedersi cosa sia lo spazio, il tempo, da dove venga e dove vada l'universo... Certo è che qualcosa gli scienziati hanno capito. Anzi, molte cose sono state chiarite grazie al lavoro appassionato, ostinato, attento, metodico, faticoso, critico, riproducibile, basato su fatti e non (solo) su opinioni. In altre parole: il lavoro imperniato sul metodo scientifico”.

L'autore - che con il titolo e l'incipit rimanda evidentemente alle 'Sette brevi lezioni di fisica' di Carlo Rovelli - è un fisico sperimentale nel settore della fisica atomica e teorico della materia, che ama particolarmente gli aspetti didattici della sua disciplina. Nel libro parla di centrali nucleari, conduttori elettrici, viscosità dei fluidi, passeggiate orbitali, hardware e software, di forni a microonde e onde gravitazionali, ma senza le formule più complicate.

L'approccio e lo stile applicati alla spiegazione di alcune leggi alla base del funzionamento di molti strumenti e apparati tecnologici presenti nella vita dell'uomo contemporaneo sono quindi 'morbidi'. E puntano a decifrare cosa c'è dietro le quinte, facendo così scoprire “una regia superba, una cura micidiale per il dettaglio e la profonda comprensione delle teorie, dei modelli, delle leggi del mondo fisico di cui siamo parte, internamente ed esternamente”.

M. G.

titolo: Trenta brevi discorsi di fisica
categoria: Multimediale
autore/i: Oss Stefano
editore: Amazon
pagine: 203