Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Alamanacco della Scienza

Archivio

N. 6 - 7 giu 2017
ISSN 2037-4801

Recensioni

La difficile convivenza con l'Hiv
Narrativa

La difficile convivenza con l'Hiv

'Se hai sofferto puoi capire' è scritto in prima persona da un dodicenne che si firma Giovanni F. e che racconta come la sua vita cambia quando scopre casualmente di essere affetto da Hiv. Naturalmente la rivelazione lo turba, ma non gli sconvolge l'esistenza. “Non è che ci pensi tanto a quella sigla, H-I-V, quindi...Non diciamo bugie: un po' ci penso, sì, ma penso anche ad altro. Chi ci sarà al parchetto nel pomeriggio per giocare a calcio? Che si mangia a mensa? Quest'anno il Milan ce la fa ad andare in coppa?”.

Anche la madre lo tranquillizza, lo invita a non avere paura. Gli consiglia però di non dirlo a nessuno “perché è una malattia che spaventa più quelli che non ce l'hanno che quelli che ce l'hanno”. Giovanni lo sperimenta sulla propria pelle con i figli che il compagno della mamma, Luca, ha avuto dalla ex moglie: con loro è nata un'amicizia, insieme si divertono, giocano, “finché un giorno la ex moglie di Luca ha intercettato un sms di mia madre che faceva riferimento alla mia malattia e un attimo dopo non ho più avuto il permesso di vederli”.

Nel libro, Giovanni F. racconta di come la mamma ha contratto il virus, dei suoi amici, i ragazzi dell'ospedale Sacco che come lui sono nati e cresciuti con l'Hiv, degli ex bambini sieropositivi divenuti adulti malgrado tutto e che gli parlano della loro esperienza, di come è stato vivere e crescere con questa malattia. E gli spiegano la “teoria del radar”, lo strumento psicologico che ogni sieropositivo deve affinare per capire a chi può rivelare il suo segreto e a chi invece no.

Il volume affronta un tema importante e delicato: la discriminazione subita dai sieropositivi, malgrado oggi l'Hiv permetta di condurre una vita sana, di avere gravidanze sicure e si possa tenere sotto controllo farmacologicamente. Il libro si conclude con la postfazione di Vania Giacomet, responsabile dell'Unità semplice di infettivologia pediatrica – Clinica pediatrica dell'Ospedale Luigi Sacco di Milano.

Rita Bugliosi

titolo: Se hai sofferto puoi capire
categoria: Narrativa
autore/i: F. Giovanni, Casolo Francesco
editore: Chiarelettere
pagine: 147
prezzo: € 15.00