Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Alamanacco della Scienza

Archivio

N. 3 - 8 mar 2017
ISSN 2037-4801

Recensioni

Il bello della diversità
Narrativa

Il bello della diversità

Giacomo Mazzariol in 'Mio fratello rincorre i dinosauri' racconta della sua vita con il fratello minore Giovanni, affetto dalla sindrome di Down. L'autore è il secondo di tre figli e ha solo cinque anni quando i genitori gli annunciano l'arrivo del suo primo fratello maschio. La gioia è incontenibile. Come lo chiameremo? A cosa giocheremo insieme? Quante occasioni avremo di stringere alleanze? L'incantesimo dell'attesa, però, si interrompe dopo la nascita, nei primi mesi di vita del nuovo arrivato, perché Giovanni ha la sindrome di Down.

Giacomo realizza, con la consapevolezza istintiva di un bambino, che Giovanni non potrà mai essere il fratello che aveva tanto desiderato. La sua vita allora si sdoppia tra le mura di casa, dove pensieri, esperienze ed emozioni hanno un impatto travolgente, e l'esterno, dove azioni e sentimenti sono compressi e una maschera lo protegge dal giudizio degli amici e dalla vergogna di avere un fratello 'diverso'. Questa dicotomia lo accompagna per tutta l'adolescenza. Poi, un giorno, improvvisamente qualcosa cambia, qualcosa di indecifrabile, “non saprei dire cosa di preciso”. Giacomo diventa padrone della sua storia, comincia a scrivere di suo pugno la relazione tra lui e Giovanni: “Non è detto che le storie debbano sempre finire come sono state scritte, sei tu l'autore”.

Si libera quindi dalle sovrastrutture, sposta il suo punto di osservazione e prova a guardare il mondo attraverso gli occhi di suo fratello. È l'inizio di una nuova vita, la vita insieme a Giovanni. Nelle ultime pagine del libro, l'autore racconta perché e in che modo ha girato il video “The simple interview”, che è stato la genesi del libro. E ha ottenuto più di 260.000 visualizzazioni su YouTube.

Nicoletta Guaragnella

titolo: Mio fratello rincorre i dinosauri
categoria: Narrativa
autore/i: Mazzariol Giacomo
editore: Einaudi
pagine: 176
prezzo: € 16.00