Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Alamanacco della Scienza

Archivio

N. 3 - 8 mar 2017
ISSN 2037-4801

Recensioni

Il segreto delle staminali
Ragazzi

Il segreto delle staminali

In 'Storie di cellule staminali', Antonio Musarò, docente di Istologia ed embriologia all'Università Sapienza di Roma, spiega con un linguaggio semplice ma scientificamente rigoroso come è fatta una cellula, per poi analizzare da vicino le staminali. Tale termine è apparso per la prima volta nella letteratura scientifica nel 1868, grazie al biologo tedesco Ernst Haeckel che capì la particolarità di queste cellule. Da allora sono stati fatti molti passi avanti e negli ultimi anni l'interesse per gli studi sulle staminali è cresciuto enormemente, sia tra gli scienziati sia nell'opinione pubblica.  

Musarò introduce quindi il concetto di rigenerazione tissutale, spiegando come per tutta la vita i tessuti del corpo vadano incontro a un processo di rinnovamento e abbiano “una riserva, più o meno ricca, di cellule pronte a entrare in gioco per rimodellare il tessuto o ripararlo. Queste cellule sono le staminali, chiamate anche precursori, che rimangono dormienti e si attivano in risposta a uno stimolo di rinnovamento e riparazione”.

Gli studi compiuti fino a oggi hanno messo in luce le potenzialità ricostruttive delle cellule staminali, ma sono ancora poche le terapie approvate che ne fanno uso. Tra queste, i trattamenti per alcuni tumori del sangue, per le ustioni della pelle, per alcune patologie della cornea, per trapianti di cartilagine e osso. “Questo approccio non è ancora risolutivo e molti ostacoli ne precludono l'immediato utilizzo nella pratica clinica”, sottolinea però l'autore.

Il libro si conclude con il fumetto 'Il sogno di Amos: i segreti delle Stamì', la cui sceneggiatura è stata realizzata dalla scuola media Poggiardo (Lecce), e con un glossario di termini tecnici.

'Storie di cellule staminali' è il primo volume della nuova collana 'I ragazzi di Pasteur', nata dalla collaborazione tra Ibsa Foundation for Scientific Research e Istituto Pasteur Italia, due istituzioni che, oltre a promuovere la ricerca, sono attive nella divulgazione scientifica. La collana è stata pensata per permettere ai ragazzi di imparare la scienza divertendosi: è distribuita gratuitamente in molte scuole italiane e scaricabile on line. I volumi propongono nella prima parte un testo scientifico curato da un esperto della materia, accompagnato da un fumetto realizzato dalla Scuola romana dei fumetti, sulla base di una sceneggiatura scritta da una classe di studenti della scuola secondaria di primo e secondo grado.

Maria Adelaide Ranchino

titolo: Storie di cellule staminali
categoria: Ragazzi
autore/i: Musar Antonio
editore: Ibsa Foundation e Istituto Pasteur Italia