Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Alamanacco della Scienza

Archivio

N. 2 - 8 feb 2017
ISSN 2037-4801

Recensioni

Un romanzo per affrontare la sordità
Narrativa

Un romanzo per affrontare la sordità

Davide e Sara non si vedono da tempo: lei, partita per lavorare in un'altra città, è da poco tornata a casa ma non è serena. Davide, spronato dall'amica Chiara, tenta di riallacciare un rapporto con la ragazza, per la quale nutre da sempre un sentimento più forte della semplice amicizia. Sarà una circostanza particolare a farli riavvicinare: solo quando il giovane svelerà a Chiara un segreto che coinvolge la sua famiglia, la sordità, allora i due scopriranno la forza del legame che li unisce: 'Finalmente', che è poi il titolo del romanzo di Luca Clementelli.

Un'opera nella quale si affronta il tema di questa disabilità con grande delicatezza ma anche con estremo rigore: l'autore ha infatti seguito un corso di Lingua dei segni Italiana e tra i 'consulenti' del romanzo c'è anche un ricercatore del Cnr. La scelta di arricchire il testo con alcune fotografie e soprattutto con il sign writing – un sistema di trascrizione della lingua dei segni – rende poi ancor più efficace il libro, che lancia un importante messaggio verso il superamento di alcune barriere. Non si tratta soltanto della sordità fisica ma, più latamente, della difficoltà di affrontare e di condividere con gli altri le proprie debolezze e della solitudine che, più spesso di quanto si pensi, affligge le nuove generazioni. L'autore, laureato in Lettere, lavora come copywriter, ha seguito corsi di scrittura creativa e sempre con Albatros ha già pubblicato nel 2013 il romanzo 'DeStino'.

U.S.

titolo: Finalmente
categoria: Narrativa
autore/i: Clementelli Luca
editore: Albatros
pagine: 132
prezzo: € 12.00