Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Alamanacco della Scienza

Archivio

N. 4 - 6 apr 2016
ISSN 2037-4801

Recensioni

Riflessioni sulla nuova scuola
Rivista

Riflessioni sulla nuova scuola

L'approvazione del Ddl sulla cosiddetta "nuova scuola" e l'avvio del nuovo esercizio di valutazione della ricerca universitaria costituiscono due fattori significativi in tema di innovazione e formazione. L'avvento della globalizzazione impone ai sistemi formativi di adeguarsi rapidamente ai cambiamenti in atto, d'altro canto, il miglioramento del sistema scuola università sembra un imperativo costante dei recenti governi. L'intensa attività normativa dell'ultimo quindicennio non ha però risolto i problemi. Di qui l'opportunità di riflettere sui cambiamenti in atto.

È quanto si prefigge il numero monografico di 'Scienze e ricerche' dal titolo "La fabbrica delle conoscenze", che propone una serie di approfondimenti sul futuro della scuola italiana alla luce delle ultime innovazioni normative e sul ruolo della valutazione in ambito universitario. Per quanto riguarda l'ambito scolastico, il fascicolo analizza con Massimo Baldacci la contrapposizione tra visione umanistica e impostazione economica della formazione, nella consapevolezza che la costruzione di una buona scuola non possa prescindere dal ruolo formativo e dalle finalità educative dei docenti. Tale visione dovrebbe mirare non all'omologazione, ma alla valorizzazione dei talenti e delle eccellenze avverte Umberto Margiotta. Chiude la sezione uno stimolante focus di Luciano Benadusi sulle comparazioni internazionali dell'Ocse, utili a inquadrare i temi della qualità e dell'equità della formazione scolastica, anche su scala trans-nazionale. In tema di alternanza scuola-lavoro, i contributi selezionati da Andrea Gavosto e Stefano Molina inquadrano il problema sia dal punto di vista degli operatori del settore, sia sul versante dell'alternanza scuola-lavoro.

Sul fronte universitario, l'attenzione di Giorgio Allulli, Luisa Ribolzi e Francesco Garofalo è riservata allo sbilanciamento tra didattica erogata e valutazione della ricerca, ai fini delle nuove procedure concorsuali. La valutazione è posta in rapporto ai sistemi scolastici superiori e ai sistemi universitari europei. Sul piano operativo, si descrivono i due particolari modelli di valutazione, bibliometrico e non.

Questo numero monografico di 'Scienze e ricerche' si chiude con due saggi posti in appendice. Il primo concerne l'internazionalizzazione della ricerca, indagata attraverso le strategie promosse dal Cnr (Elena Gigliarelli). Il secondo si compone di più articoli selezionati da Enzo Siviero, incentrati sulla inarrestabile segmentazione degli insegnamenti, in particolare, nell'area Cun 08.

Andrea Lombardinilo

titolo: La fabbrica delle conoscenze
categoria: Rivista
autore/i: Carpenzano Orazio, Raitano Manuela (a cura di)
editore: Scienze e ricerche
pagine: 72