Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Alamanacco della Scienza

Archivio

N. 10 - 11 giu 2014
ISSN 2037-4801

Libreria

Clima e meteo? C'è differenza

Clima e meteo? C'è differenza

Meteo e clima non fanno rima! Spiega Christophe Cassou, climatologo del Cnrs di Tolosa, attraverso un viaggio tra satelliti, modelli matematici e pressione atmosferica.

Grazie all’espediente del racconto l’autore spiega con semplicità i principali fenomeni atmosferici: dalle depressioni che generano perturbazioni agli anticicloni, come quello delle Azzorre, che con l’alta pressione portano un tempo stabile.

'Fiocco di neve’, Federico e Carlo sono tre cuginetti, curiosi di apprendere dal nonno, esperto in fisica, cosa si nasconda dentro il 'baule dei climi’, che sta in soffitta.

Dal nonno i ragazzi apprendono così che con le immagini satellitari è possibile prevedere il tempo a distanza di ore, ma è il lavoro svolto dai meteorologi, con computer e modelli numerici, che permette di calcolarlo per i giorni successivi.

Nel baule sono conservate anche tante informazioni sull’origine di temporali, fulmini, tuoni e sui diversi tipi di nuvole. L’attenzione si focalizza poi sulla media delle temperature massime estive e su come l’analisi di anni di rilevamento meteo consenta di capire meglio il clima e le possibili cause del rapido riscaldamento a livello globale.

Nel volume che fa parte della collana 'Piccola biblioteca di scienza’, proposta dalla casa editrice Dedalo, un box di approfondimento sui termini incontrati durante la lettura contribuisce a una miglior comprensione. In appendice, anche quiz per esercitarsi e proposte per esperimenti da fare con materiali reperibili in casa.

Alessandra Pedranghelu

titolo: Meteo e clima non fanno rima!
categoria: Ragazzi
autore/i: Cassou Christophe
editore: Edizioni Dedalo
pagine: 59
prezzo: € 7.50