Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Alamanacco della Scienza

Archivio

N. 6 - 26 mar 2014
ISSN 2037-4801

Libreria

Uomini che odiano le donne. Per fede

Uomini che odiano le donne. Per fede

I casi di Asia Bibi (da cinque anni in prigione per delitto di blasfemia) e di Malala (la più giovane candidata al Premio Nobel per la pace) hanno colpito profondamente l’attenzione dell’Italia e dell’Europa, ma si tratta solo della punta di un iceberg che vede svolgersi nella 'Terra dei Puri', questo il significato di Pakistan, un dramma quotidiano e continuo: migliaia di donne, soprattutto cristiane, perseguitate per il fatto stesso di essere donne e per il loro credo.

Michela Coricelli, profonda conoscitrice del mondo islamico, giornalista già di 'Avvenire' e oggi della Rai, conduce il lettore alla scoperta di un mondo drammatico, dove l’appartenenza religiosa e il genere sessuale possono ancora fare la differenza tra la vita e la morte. Un libro che parla di religione, ma soprattutto di storie di donne in un mondo che non ha ancora compreso il pieno valore della persona umana, vittima di un oscurantismo che continua a uccidere.

U.S.

titolo: Asia Bibi, Malala e le altre
categoria: Saggi
autore/i: Coricelli Michela
editore: San Paolo
pagine: 152
prezzo: € 13.00