Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Alamanacco della Scienza

Archivio

N. 3 - 12 feb 2014
ISSN 2037-4801

Libreria

Insegnare ai sordi, con allegria

Insegnare ai sordi, con allegria

La didattica descritta in questo volume, come si legge nella presentazione affidata a Virginia Volterra, nasce dall’esperienza maturata da Sara Trovato e dalle sue collaboratrici nei corsi organizzati dal Servizio sordi del Comune di Milano. E il libro “si legge tutto d’un fiato, come un racconto”, commenta la ricercatrice Cnr, tra i maggiori esperti di Lingua italiana dei segni.

La finalità del volume, spiega l’autrice, è offrire un metodo “utilizzabile da tutti i sordi”, nella convinzione che “non c’è più differenza tra oralisti e segnanti”. Il destinatario è quindi l’insegnante che non vuole rassegnarsi agli abbandoni scolastici dei sordi, visto non più nel suo ruolo di sostegno ma come insegnante tout court, così come i genitori degli studenti affetti da questo svantaggio. Ma la stessa Trovato non esclude la possibilità di sperimentare il testo in altri ambienti, come quello del Disturbo specifico del linguaggio.

'Insegno in segni’ affronta tutto lo spettro che passa per lettura, scrittura, acquisizione e apprendimento grammaticale e cognizione, con un “ricapitolo” del metodo e un’unità tipo relativa alla parte grammaticale. Al fondo, la convinzione che i sordi siano “in parte diversi, ma non inferiori ad altri” e soprattutto che “l’insegnamento e la didattica devono essere piacevoli”.

Tanto che nel libro trova spazio persino una barzelletta, raccontata all’autrice da un amico sordo emiliano: “Si ritrovano al funerale di un benefattore un cieco, uno zoppo e un sordo. Piangono, soffrono sinceramente: era un grand’uomo, aveva fatto tanto bene! Tutti i presenti lanciano fiori nella fossa. Oppresso dalla commozione, il cieco cerca un modo di esprimere il suo dolore, e lancia gli occhiali scuri nella fossa. Lo zoppo, in un empito di fratellanza, lo segue e lancia la stampella nella fossa. Il sordo ha un accesso di lacrime: prende l’interprete e lo getta nella fossa”.

Luca Clementelli

titolo: Insegno in segni
categoria: Saggi
autore/i: Trovato Sara (a cura di)
editore: Raffaello Cortina
pagine: 228
prezzo: € 21.00