Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Alamanacco della Scienza

Archivio

N. 10 - 12 giu 2013
ISSN 2037-4801

Libreria

Curarsi può essere... 'stupefacente'

Curarsi può essere... 'stupefacente'

"L'utilità di molte sostanze stupefacenti nella pratica clinica è sempre più al centro dell'attenzione, dalla marijuana agli oppiacei, anche in campo psicologico e psichiatrico", scrive nell'editoriale del numero di giugno di 'Mente & cervello' il direttore Marco Cattaneo. Il mensile contiene un dossier i cui servizi illustrano il potenziale terapeutico di alcune sostanze.

La rivista segnala tra gli altri il caso di Erica Rex, giornalista del 'The Indipendent' e del 'Scientific American Mind' che racconta la sua esperienza con il cancro e la depressione che ne è seguita, dalla quale è uscita grazie alla psilocibina, l'ingrediente psicoattivo dei 'funghi magici'. I risvolti curativi di Ketamina e marijuana sono invece spiegati da Simone Grimm e Milan Scheidegger nell'articolo 'Stupefacenti antidepressivi' e da Daniela Ovadia nell'articolo 'Cannabis terapeutica'.

Gli altri articoli affrontano, il tema dei territori dell'apprendimento, delle relazioni, dei comportamenti e delle emozioni: dai consigli di Giovanni Sabato agli studenti per superare gli esami a pieni alle relazioni sui social network analizzate da Christoph Böhmert; dall'influenza positiva del sole sulla vita quotidiana a quella degli incontri con vecchi amici, a patto che non si abbiano problemi di autostima.

Il prossimo numero della rivista dedicherà l'approfondimento al tema della psichiatria nell'era del web: in un'epoca in cui si apprende tutto dalla Rete, anche le terapie mediche, spesso in modo non corretto, il lavoro dello psichiatra diventa più complesso di quanto non sia già.

Manuela Faella

titolo: Mente & cervello
categoria: Rivista
autore/i: Catteneo Marco
editore: Le Scienze Spa
pagine: 106
prezzo: € 6.00