Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Alamanacco della Scienza

Archivio

N. 8 - 15 mag 2013
ISSN 2037-4801

Libreria

Nello spazio in fuga dal dolore

Nello spazio in fuga dal dolore

Al centro de 'La cosmonauta' di Jo Lendle c'è Hella, una donna sola e addolorata per la recente scomparsa del figlio Tobi, morto durante un sit-in di protesta. Per attenuare la sua sofferenza, Hella tenta di realizzare il sogno più grande del ragazzo, amante dello spazio e appassionato di astronomia: andare sulla luna. Partecipa quindi al concorso bandito per il primo viaggio lunare aperto al pubblico e lo vince.

Inizia così il lungo tragitto in automobile che la condurrà dalla sua casa in Germania alla base di lancio, nelle steppe del Kazakistan. L'atmosfera che caratterizza il percorso attraverso ampi spazi desolati è sospesa e ha qualcosa di onirico e aiuta la donna a elaborare il lutto.

Una funzione analoga hanno i compiti e le esercitazioni che, una volta arrivata alla base spaziale, l'aiutano a riempire le giornate tristi e a sopportare il dolore. C'è poi l'interazione con gli altri abitanti della base: "Un po' alla volta conobbe i suoi vicini al tavolo della mensa. Balgar, un meteorologo di Kamèatka con i basettoni e una predilezione per i dolci, a cui a volte girava il suo dessert e lui ringraziava con un inchino appena accennato. Altre volte riferiva a Waldek, un astronomo che le aveva dato lezioni sulle caratteristiche della luna... C'erano due medici, di cui Hella non riusciva a ricordare il nome... C'era un esperto di balistica indiano, Shams...".

Poi finalmente arriva l'atteso giorno del lancio: "Si sarebbe aspettata brividi di caldo e di freddo, dolori provocati dalla tensione, e adesso era lì, semidistesa, imbracata in cinture, armature e sostegni, e la sensazione più forte che avvertiva era lo stupore di non sentire il proprio corpo".

Elemento vagheggiato dai poeti, simbolo della conquista del potere negli anni della guerra fredda tra Stati Uniti e Unione Sovietica, la luna diventa per Hella la meta di un viaggio alla riscoperta della propria vita, per ritrovare l'equilibrio e la serenità perdute.

Rita Bugliosi

titolo: La cosmonauta
categoria: Narrativa
autore/i: Lendle Jo
editore: Keller
pagine: 184
prezzo: € 14.00