Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Alamanacco della Scienza

Archivio

N. 12 - 11 lug 2012
ISSN 2037-4801

Libreria

Archeologia, calcolatori e rischio archeologico

Archeologia, calcolatori e rischio archeologico

È stato pubblicato il numero 22 della rivista 'Archeologia e calcolatori', il periodico a frequenza annuale pubblicato dal Dipartimento patrimonio culturale del Cnr sulle applicazioni dell'informatica e delle tecnologie all'indagine archeologica.

Con l'affermarsi di calcolatori sempre più potenti, negli ultimi 20 anni, tutte le scienze hanno subito profonde trasformazioni. 'Archeologia e calcolatori', nata agli albori della cosiddetta 'information society', con la sua serie ventennale racconta specificatamente quanto è avvenuto negli studi archeologici. Le tecnologie hanno imposto nell'archeologia nuovi paradigmi cognitivi, aprendo la strada alla possibilità di nuove domande, imponendo specifiche modalità per la costruzione di modelli e interpretazioni. Si pensi alla rapida diffusione avuta dalle applicazioni Gis (Geographical information systems), per le quali 'Archeologia e calcolatori' presentava nel 1998 un numero monografico di survey dal respiro internazionale. Oggi, come ricorda Maria Pia Guermandi, in un articolo contenuto nel numero appena pubblicato: "Decenni di ricerche e progetti ne hanno moltiplicato le applicazioni, tanto che attualmente essi possono forse essere definiti l'applicazione 'quadro': nel senso che in una disciplina a carattere territoriale come l'archeologia è ormai difficile trovare dei progetti che non ne prevedano l'uso, spesso in sinergia con altre tecnologie informatiche e statistiche".

Nel periodico, gli articoli riguardano un ampio panorama di metodi e strumenti: applicazioni per la catalogazione dei beni archeologici, sistemi informativi territoriali, analisi spaziali innovative, tecniche di remote sensing e campagne di prospezioni geofisiche, fotogrammetria e stereofotogrammetria, realtà virtuale e applicazioni di valorizzazione del patrimonio archeologico. Per quanto riguarda le finalità degli studi, in questo numero, emerge una concentrazione di interesse sul tema del 'rischio archeologico', tema d'attualità in Italia.

La rivista del Cnr si può acquistare in formato cartaceo, nella consueta bella forma rilegata in brossura, ma è disponibile anche on-line gratuitamente, senza alcuna restrizione.

Claudio Barchesi

titolo: Archeologia e calcolatori
categoria: Rivista
autore/i: Moscati Paola (a cura di)
editore: Edizioni all'insegna del Giglio
pagine: 454
prezzo: € 32.00