Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Alamanacco della Scienza

Archivio

N. 1 - 10 mar 2010
ISSN 2037-4801

Libreria

La scuola in chiaroscuro

La scuola in chiaroscuro

Marco Lodoli, scrittore, insegnante di Lettere in un Istituto professionale della periferia di Roma e firma del quotidiano la Repubblica, nel suo ultimo libro, ‘Il rosso e il blu', sostituisce alla consueta forma del romanzo una raccolta di riflessioni su temi vari legati al mondo della scuola: dall'esame di maturità alla diffusione della droga tra gli studenti, dalla gita di classe al bullismo.

Dal suo osservatorio, il professor Lodoli scruta l'universo giovanile, con le sue fragilità e le sue tante contraddizioni, con i suoi dubbi e le sue preoccupanti certezze: "Professore, la saggezza oggi non serve più, è una cosa del passato... Oggi bastano i soldi e la tecnologia".

I comportamenti che l'autore osserva nei ragazzi lo inducono a considerazioni amare: "La sincerità è diventata una scorciatoia per evitare ogni sforzo del pensiero"; o ancora: "I ragazzi italiani si muovono lentamente... Sono totalmente impegnati a digerire il loro topo, cioè il tempo presente. E il presente è grasso, multiforme, supernutriente", e aggiunge: "Di certo una conseguenza di questa incrollabile fedeltà al presente è la cancellazione della memoria come strumento di ricerca".

Ma il volume è anche l'occasione per esaminare le tante difficoltà in cui versa l'istituzione scolastica e quanti a essa sono legati: "Quel triangolo virtuoso, composto da insegnanti, genitori e studenti, in cui tutti collaboravano per portare a casa il miglior risultato possibile, ossia un buon voto, una buona preparazione, si è frantumato miseramente". E ancora: "La scuola odierna è la dimostrazione lampante della distanza che c'è tra la teoria e la pratica. E infine: "Gli insegnanti italiani sono i più vecchi del mondo: è un primato poco allegro, bisogna riconoscerlo".

Una lettura interessante, che fornisce uno spaccato della realtà scolastica italiana, un mondo caratterizzato da luci, ma soprattutto da ombre, in cui comunque, per l'autore-insegnante, vale la pena impegnarsi perché "La scuola è un'infinita raccolta di storie: ogni giorno il professore ha davanti a sé un'antologia vivente di narrazioni che s'aggiornano di continuo e che chiedono attenzione".

R.B.

titolo: Il rosso e il blu
categoria: Narrativa
autore/i: Lodoli Marco
editore: Einaudi
pagine: 156
prezzo: € 15.00