Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Alamanacco della Scienza

Archivio

N. 9 - 23 mag 2012
ISSN 2037-4801

Libreria

Piante da sogno

Piante da sogno

Un trattato scientifico su un mondo vegetale onirico, potrebbe essere definito così 'La botanica parallela' di Leo Lionni. Nato nel 1910, in Olanda, da genitori italiani, l'autore ha intrapreso la carriera di pubblicitario in Italia, per poi fuggire in America a seguito delle leggi razziali introdotte all'alba della Seconda guerra mondiale. Dopo essersi affermato come grafico di fama internazionale negli Stati Uniti, nel 1960 torna in Italia per dedicarsi alla scrittura di opere per bambini, pubblicando negli anni seguenti circa 40 libri e conquistando per quattro volte il premio americano Caldecott, il più prestigioso della categoria.

In questo 'trattato' l'autore inventa e divulga una scienza immaginaria, una botanica sui generis in cui vengono analizzate piante strane, tra le quali i Tirilli, la Solea, i Giraluna. Con sottile ironia verso il mondo 'ufficiale' della ricerca, Lionni conduce il lettore in un viaggio nel mondo dei sogni, l'unico posto al mondo dove possiamo avere traccia delle piante descritte nel  suo manuale. Il testo, alla stregua di un vero trattato, propone un'analisi minuziosa dei singoli esemplari vegetali descritti ed è corredato da una trentina di tavole e una ventina di illustrazioni a lapis, dello stesso autore.

Lionni avverte il suo pubblico che "si tratta di una finzione, di piante che prima di essere piante sono parole. Il soggetto del libro, in fondo, non è una flora fantastica ma la fantasia stessa alla quale ho tentato di dare, attraverso il racconto di una vegetazione inesistente, una sua solidità poeticamente misurabile, e alla quale anch'io ho finito per credere".

Il libro è un'immersione nel fantastico. 'La botanica parallela' può essere considerato allo stesso tempo un romanzo, uno scritto scientifico, il racconto di un sogno o un manuale di giardinaggio: spetta al lettore decidere come catalogarlo.

Marcello Mutalipassi

titolo: La botanica parallela
categoria: Saggi
autore/i: Lionni Lio
editore: Gallucci
pagine: 304
prezzo: € 18.00