Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Alamanacco della Scienza

Archivio

N. 6 - 28 mar 2012
ISSN 2037-4801

Libreria

La scienza che ha fatto l'Italia

La scienza che ha fatto l'Italia

Anche gli uomini di scienza hanno fatto l'Italia. In occasione del centocinquantenario dell'Unità nazionale, un omaggio a chi ha contribuito a rendere grande il nostro Paese nel mondo con i suoi studi e le sue ricerche arriva con 'Scienziati d'Italia. 150 anni di ricerca e innovazione', curato da Marco Cattaneo, direttore di 'National Geographic Italia' e de 'Le Scienze'. Il saggio spazia dall'arrivo in Italia della teoria evoluzionista all'astronomia di Schiaparelli, dalla scuola di via Panisperna di Fermi alla fondazione del Cern da parte di Amaldi.

Come scrive il curatore, si tratta di "una raccolta di episodi paradigmatici (...) del ruolo fondamentale della scienza nello sviluppo del Paese. Degli innumerevoli e a volte epocali successi della ricerca scientifica italiana e, al tempo stesso, dell'incapacità cronica di valorizzare una risorsa vitale per quello stesso sviluppo". Una raccolta che vuole essere un incoraggiamento all'Italia di oggi. "Sebbene perduri la scarsa capacità di percepire la scienza come un mezzo di promozione tecnologica ed economica del Paese il sistema della scienza in sé è ancora sano, maturo e promettente". Un capitolo del libro è dedicato alla fondazione del Cnr, nato nel 1923.

Il testo di Cattaneo può essere letto in parallelo con '150 (anni di) invenzioni italiane', di Vittorio Marchis, docente di Storia della tecnologia, dell'industria italiana e della cultura materiale al Politecnico di Torino. Sfogliando le pagine del libro, ci si trova di fronte a un lungo elenco di 150 invenzioni tutte 'made in Italy', i cui brevetti sono stati depositati presso il Patent Office degli Stati Uniti. Il volume fornisce il ritratto di una nazione vitale, industriosa e geniale, fatta non soltanto di premi Nobel, ma anche di più modesti artigiani che però hanno saputo dar vita a grandi invenzioni: dalla macchina per scrivere alla pistola Beretta, dall'ombrello alla caffettiera. Anche grazie al genio degli uomini che hanno brevettato simili scoperte si è scritta la storia della nostra nazione.

Titolo: 150 (anni di) invenzioni italiane

Autore/i: Marchis Vittorio

Categoria: Saggi

Editore: Codice

Pagine: 344

Prezzo: € 29.00

Federico Catani

titolo: Scienziati dItalia
categoria: Saggi
autore/i: Cattaneo Marco ( a cura di)
editore: Codice
pagine: 272
prezzo: € 15.00