Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Alamanacco della Scienza

Archivio

N. 15 - 28 set 2011
ISSN 2037-4801

Libreria

Fasci di neutroni: come produrli e usarli

Fasci di neutroni: come produrli e usarli

Una rivista che affronta uno dei temi più ‘caldi' della fisica sperimentale: le sorgenti di neutroni e gli acceleratori di particelle, il cui avanzamento tecnologico è stato rapidissimo negli ultimi vent'anni. È il ‘Notiziario - Neutroni e luce di sincrotrone', periodico semestrale del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr), in stampa dal 1996. Il magazine mette in risalto i più importanti successi della ricerca nel campo, aggiornando la comunità scientifica sullo sviluppo di nuove strumentazioni negli impianti di produzione su larga scala. Senza dimenticare gli appuntamenti importanti come meeting e convegni.

Le tematiche riguardano tanti settori scientifici. La luce di sincrotrone e i fasci di neutroni prodotti dall'accelerazione di particelle cariche, infatti, possono essere usati per la cristallografia di proteine, l'osservazione di cellule viventi, l'analisi di materiali termoelettrici, magnetici, semiconduttori, leghe e plastiche, l'incisione di chip elettronici, l'individuazione di droga, la diagnosi per immagini in medicina.

Nell'ultimo numero si parla di uno spettrometro di ultima generazione, il Sequoia, che permette di ottenere spettri di energia ad altissima risoluzione in frequenza. Attualmente è utilizzato allo Spallation Neutron Source, un acceleratore a sorgente di neutroni situato a Oak Ridge, Tennessee, (Usa) e utilizzato per lo studio delle vibrazioni delle molecole d'acqua sottoraffreddata al di sotto di 0 °C. Il dispositivo potrà chiarire come l'acqua influenza le proprietà delle proteine e del Dna.

Sempre nella stessa categoria strumentale, vengono descritte le caratteristiche del Let, di interesse unico per molti campi scientifici  e anch'esso capace di coprire un ampio spettro di energie.

Da Trieste arriva invece il Fermi@Elettra, un nuovo tipo di laser a elettroni liberi, di grande utilità per lo sviluppo delle nano scienze, poiché può raggiungere intensità e frequenze oltre i valori convenzionali.

La rivista può essere richiesta all'indirizzo e-mail: nnls@roma2.infn.it

Antonio Caporali

titolo: Notiziario Neutroni e luce di sincrotrone
categoria: Rivista
autore/i: Andreani Carla
editore: Consiglio nazionale delle ricerche
pagine: 32