Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Alamanacco della Scienza

Archivio

N. 12 - 13 lug 2011
ISSN 2037-4801

Libreria

Teletrasporto tra Start Trek e la fisica quantistica

Teletrasporto tra Start Trek e la fisica quantistica

Partendo dal  concetto generale di teletrasporto, uno dei temi più diffusi nell'immaginario collettivo, Leonardo Castellani e Giulia Alice Fornaro propongono un affascinante viaggio nel complesso mondo della fisica quantistica, analizzandone le diverse potenzialità.

Il libro apre con una citazione del romanziere Harry Harrison: "Uno dei piaceri della fantascienza è che dà alla gente la possibilità di volare sulle astronavi prima che queste siano inventate, usare strani congegni non ancora scoperti, incontrare persone non ancora nate". Nel primo capitolo i due autori osservano e analizzano l'idea di teletrasporto, interpretata proprio nei racconti e nei film, dalla saga stellare di Star Trek al genere più fantasy di Harry Potter, e la confrontano con le applicazioni reali.

Passando in rassegna le caratteristiche della fisica quantistica, in particolare analizzando il concetto di materia, il saggio fornisce poi le regole base per muoversi nel mondo delle particelle sfruttando il concetto di ‘entanglement' come correlazione di elementi. Basandosi sull'idea d'influenza reciproca della materia, propongono un ventaglio di applicazioni di studi effettuati: dal criptaggio dei messaggi a prova di spie ai calcolatori quantistici sempre più potenti e costruiti con i diamanti.

Per concludere, una rassegna delle più recenti applicazioni legate alle proprietà della materia: elaborazioni d'immagini fantasma, orologi atomici infinitamente precisi, fax in 3D, trappole a ioni e memorie quantistiche sempre più efficienti.

Vittoria Ruggiero

titolo: Teletrasporto
categoria: Saggi
autore/i: Castellani Leonardo , Fornaro Giulia Alice
editore: Springer Verlag Italia
pagine: 224
prezzo: € 24.95