Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Alamanacco della Scienza

Archivio

N. 9 - 11 ago 2010
ISSN 2037-4801

Libreria

Droga: dalla contestazione all'omologazione

Droga: dalla contestazione all'omologazione

La 'Storia moderna della droga' è un libro che analizza le culture e gli atteggiamenti dei mass media nei confronti delle tossico-dipendenze. Scritto da Fabio Bernabei, esperto a livello internazionale del tema, il testo analizza le storie di alcuni "cattivi maestri" della contro-cultura hippy e beat che - secondo l'autore - hanno subdolamente mascherato il dolore e lo squallore delle dipendenze sotto un'aura fascinosa o ne hanno sottovalutato le conseguenze dannose.

Quanto certi luoghi comuni siano stati e siano ancora influenti, in effetti, lo dimostrano le sempre numerose testimonianze e le prese di posizione di personaggi e artisti che godono di particolare influenza sui giovani. Dai Rolling Stones ai Beatles, da Jimi Hendrix, da Vasco Rossi a Manu Chao, nello show-biz non mancano i testimonial a favore dell'innocuità o addirittura della ‘creatività' delle sostanze stupefacenti.

Il libro di Bernabei fa insomma riferimento alla controcultura del ‘vietato vietare', sostenendo che essa abbia fatto da base culturale del dilagare epidemico delle dipendenze. Bernabei non vuole però proporre un mero, speculare proibizionismo: la droga è un sintomo, avverte, ed è la causa che si deve individuare e risolvere, cioè il disagio, il vuoto di valori, il nichilismo che spinge a cercare facili soluzioni.

Un aspetto rilevante è che la droga appare ai giorni nostri più ‘pulita'. Come osserva in un contributo al libro il ministro della Gioventù Giorgia Meloni, un tempo "ci si faceva per essere contro" oggi invece "perché lo fanno tutti". Ovvero, dalla droga della contestazione siamo passati a quella dell'omologazione. Con il che, il percorso aperto dal ‘maledettismo' ha raggiunto in qualche modo il suo paradossale compimento.

Paolo Capasso

titolo: Storia moderna della droga
categoria: Saggi
autore/i: Bernabei Fabio
editore: I libri del Borghese
pagine: 113
prezzo: € 13.00