Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Almanacco della Scienza

N. 12 - 6 dic 2017
ISSN 2037-4801

L'altra ricerca a cura di Marina Landolfi

Il National Geographic premia le ricerche sul mare
Opportunità

Il National Geographic premia le ricerche sul mare

Borse di studio   dal: al: 01/01/2018

Sono aperte le iscrizioni per candidarsi alle borse rivolte a giovani ricercatori a tutela dell'ambiente, offerte dalla National Geographic Society, in collaborazione con Sky Ocean Rescue. Al bando possono partecipare italiani, austriaci, tedeschi, inglesi e irlandesi o in possesso del permesso di soggiorno a tempo indeterminato in uno di questi Paesi, nati dopo il 1 gennaio 1986 e con un master o dottorato in materie inerenti, che svolgano attività di ricerca sugli ambienti marini da meno di sei anni.

I candidati devono inviare, entro il 1 gennaio 2018, una proposta in lingua inglese sui seguenti temi: conservazione degli ambienti marini, sviluppo di tecnologie che ne migliorino l'esplorazione, promozione del cambiamento nella politica allo scopo di proteggere il futuro degli oceani. Devono inoltre caricare su Youtube o Vimeo un video di massimo due minuti, protetto da password, e nel quale si risponde ad almeno una delle seguenti questioni: come nasce la sua passione per gli oceani; come il progetto ppuò tutelare il mare; come la gente può proteggere l'ambiente marino.

I progetti scelti avranno una borsa di studio fino a 10.000 dollari e visibilità attraverso Sky Ocean Rescue, il canale tv dedicato alla salute degli oceani. I lavori devono essere originali, con risultati dimostrabili che riguardino il Mare del Nord, il Nord Atlantico e il Mediterraneo, ed essere realizzati in Europa dal 1 maggio al 1 agosto 2018. 

Informazioni:

https://www.nationalgeographic.org/grants/global/sky-ocean-rescue/