Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Almanacco della Scienza

Archivio

N. 12 - 14 dic 2016
ISSN 2037-4801

L'altra ricerca a cura di Marina Landolfi

Bufale in rete: se le riconosci le eviti
Opportunità

Bufale in rete: se le riconosci le eviti

Premi   dal: al: 28/02/2017

Al via il concorso 'Le bufale in rete: come riconoscerle!' bandito dall'Istituto Pasteur Italia – Fondazione Cenci Bolognetti e dall'Ibsa Foundation e rivolto agli studenti delle scuole superiori italiane. L'obiettivo è dare informazioni scientifiche corrette, attraverso la realizzazione di un fumetto su temi scientifici, segnalando le notizie false che circolano in rete.

La partecipazione è riservata agli allievi delle classi secondarie di primo grado (sezione 1) e secondo grado (sezione 2) che possono partecipare individualmente o in gruppo, compilando il form online che va inviato a Carocci editore all'indirizzo http://bit.ly/bufalec entro il 28febbraio 2017 insieme a tutta la documentazione richiesta, secondo le modalità indicate nel bando. La commissione che decreterà le scuole vincitrici è composta da rappresentanti della Ibsa Foundation, dell'Istituto Pasteur Italia, della Scuola romana dei fumetti e della casa editrice Carocci.

I primi classificati di entrambe le sezioni riceveranno 5.000 euro offerti da Ibsa Foundation per l'acquisto di materiale scientifico per la didattica; i secondi saranno premiati con un microscopio ottico da laboratorio messo in palio dall'Istituto Pasteur Italia; i terzi parteciperanno a una giornata formativa che si svolgerà a Roma e che prevede attività di laboratorio presso l'Istituto Pasteur e un seminario su come si realizza un fumetto organizzato dalla Scuola romana dei fumetti (spese di viaggio e soggiorno a carico della scuola).

Informazioni:

tel. 06/49255625; www.istitutopasteur.it