Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Almanacco della Scienza

Archivio

N. 7 - 6 lug 2016
ISSN 2037-4801

L'altra ricerca a cura di Marina Landolfi

Al via il James Dyson Award
Opportunità

Al via il James Dyson Award

Concorsi   dal: al: 19/07/2016

Progettare qualcosa di nuovo e di utile, che possa  risolvere un problema. Incoraggiare i giovani a pensare in modo diverso, a inventare e realizzare la propria creatività e la progettazione sostenibile. Questi gli obiettivi del James Dyson Award, premio internazionale a sostegno delle nuove generazioni di design engineer. Il concorso è promosso dalla Fondazione James Dyson, organizzazione benefica che si rivolge a studenti universitari e neolaureati delle facoltà di design del prodotto, del design industriale e dell'ingegneria di 22 Paesi, tra cui Australia, Giappone, Russia, Spagna e, da quest'anno, anche Cina e Corea del Sud.

Per iscriversi i candidati devono compilare l'apposito modulo online all'indirizzo www.jamesdysonaward.org/it/individual-registration e inserire i loro progetti con i prototipi insieme con una descrizione del processo di realizzazione, entro il 19 luglio 2016. Una commissione di esperti in ingegneria, scienza e design valuterà e selezionerà i lavori a livello nazionale. I migliori 20 progetti internazionali e il vincitore assoluto verranno scelti il 27 ottobre 2016. Il premio internazionale è di 30.000 sterline (circa 42 mila euro) e viene assegnato allo studente vincitore; 5.000 sterline vanno al dipartimento universitario di afferenza, mentre i primi classificati nazionali vincono 2.000 sterline ciascuno.

La scorsa edizione è stata vinta dal progetto VolteraV-One, dispositivo da scrivania che permette di stampare schede elettriche in pochi minuti.

Informazioni:

http://www.jamesdysonaward.org/