Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Almanacco della Scienza

Archivio

N. 3 - 9 mar 2016
ISSN 2037-4801

L'altra ricerca a cura di Marina Landolfi

Packlick, il concorso in un clic
Opportunità

Packlick, il concorso in un clic

Concorsi   dal: al: 27/04/2016

Sensibilizzare i giovani sulla sostenibilità del packaging cartaceo e sulla sua valenza comunicativa, promuovere e premiare la fotografia di qualità e il talento giovanile. Questi gli obiettivi del premio 'Packlick, concorso fotografico 2016 – Memorial Giuseppe Meana’, promosso dal Gruppo italiano fabbricanti astucci e scatole pieghevoli (Gifasp) di Assografici, in collaborazione con l’Azienda Pusterla 1880 Spa, in ricordo dell’imprenditore del packaging, dotato di sensibilità ambientale e appassionato di fotografia amatoriale.

La partecipazione è gratuita e aperta a studenti di ogni nazionalità, di età compresa tra i 19 e i 30 anni, iscritti ad un corso di fotografia negli anni 2014, 2015 o 2016 presso accademie, università, scuole e istituti situati in Italia e riconosciuti dal ministero dell’Istruzione, dell’università e della ricerca (Miur), o accreditati in regione.

'Sostenibilità del packaging cartaceo’ e il racconto fotografico 'Il packaging cartaceo, potente mezzo di comunicazione del prodotto’ sono i due temi da sviluppare nel concorso. Nel primo, il packaging viene visto come risorsa quotidiana e i concetti chiave da interpretare fotograficamente sono: qualità, protezione, riciclabilità e riutilizzo. Nel secondo si vuole narrare, attraverso una sequenza d’immagini, l’appeal comunicativo del packaging per il successo di un prodotto, in base anche ai concetti di innovazione e design.

L’iscrizione va effettuata entro il 27 aprile 2016 al sito www.packlick.it, tramite la sezione dedicata 'Iscriviti’, compilando il modulo e accettando tutte le clausole del regolamento, incluso l’upload delle foto sullo stesso sito. Possono partecipare le immagini a colori o in bianco e nero, scattate esclusivamente dai partecipanti, con fotocamere digitali; sono esclusi i tablet, gli smartphone o i telefoni cellulari.

Una giuria, composta da 6 membri, tra cui gli esperti di fotografia Fabio Castelli, Piero Gemelli e Barbara Figerio, e rappresentanti del mondo della sostenibilità, selezionerà le migliori opere fotografiche. Saranno premiate le prime tre classificate per ognuno dei due temi del concorso: 1.000 euro andranno all'opera vincitrice, 500 alla seconda e 300 alla terza classificata. La selezione si svolgerà nel mese di maggio e la premiazione si terrà a Milano nel giugno 2016.

Informazioni:

e-mail: press@packlick.it, www.gifasp.com