Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Almanacco della Scienza

Archivio

N. 1 - 13 gen 2016
ISSN 2037-4801

Opportunità a cura di Marina Landolfi

Riconoscimenti alla chimica verde

Riconoscimenti alla chimica verde

Concorsi   dal: al: 15/02/2016

Al via il concorso BioEnergy Italy 2016, promosso da CremonaFiere, Legambiente e Dlg International, con il supporto tecnico di Chimica verde Bionet, per premiare le migliori tesi di laurea e di dottorato sul tema dell’uso delle bioenergie o della chimica verde in agricoltura.

I riconoscimenti sono destinati ai laureati e ai dottorati di qualsiasi facoltà che hanno presentato e discusso una tesi di laurea magistrale o di dottorato di ricerca negli anni 2014 e 2015 e approfondito uno o più aspetti sull’argomento, tra cui l’innovazione organizzativa o tecnologica, l’agro-ecologia e le politiche per i territori rurali.

La domanda di partecipazione va spedita entro il 15 febbraio 2016 in formato elettronico all’indirizzo email: info.chimicaverde@gmail.com inviando, insieme ai dati anagrafici, il titolo, l’abstract della tesi (massimo 4.000 caratteri spazi inclusi) e il nome della facoltà.

Un comitato tecnico-scientifico, formato da docenti universitari, esperti del settore e rappresentanti delle istituzioni, valuterà gli elaborati pervenuti e selezionerà i vincitori dei due concorsi, che riceveranno un premio di 560,00 euro ciascuno e avranno l’opportunità di divulgare la loro tesi. La cerimonia di premiazione avverrà nell’ambito della manifestazione BioEnergy Italy 2016, che si terrà in occasione della Fiera di Cremona dal 20 al 22 aprile 2016.

Informazioni:

www.chimicaverde.it