Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Almanacco della Scienza

Archivio

N. 15 - 30 ott 2013
ISSN 2037-4801

Opportunità a cura di Anna Capasso

Borse di studio per non perdere il treno

Borse di studio per non perdere il treno

Borse di studio   dal: al: 18/11/2013

Sessioni in aula con il management delle principali aziende italiane del settore trasporti, visite a cantieri e impianti ferroviari, stage presso le società partner. Sono i punti di forza del master in 'Ingegneria delle infrastrutture e dei sistemi ferroviari', organizzato dalla facoltà di Ingegneria civile e industriale dell’Università 'Sapienza’ di Roma in partnership con il Gruppo ferrovie dello stato (Fs).

Il master è l’occasione per avvicinare al mondo ferroviario i neoingegneri interessati a sviluppare il loro percorso professionale nell’ambito dei trasporti. La didattica, ricca di project work, offre una formazione multidisciplinare: specialistica nelle diverse aree tecniche – programmazione, progettazione, esercizio, manutenzione, commercializzazione – e trasversale, integrando aspetti ingegneristici, giuridici ed economici.

Gli studenti termineranno il percorso formativo, full time da gennaio a luglio 2014, con un periodo di stage presso il Gruppo Fs e le altre aziende partner, tra le quali Roma metropolitane, Ansaldobreda e Ansaldo Sts del Gruppo Finmeccanica.

Vengono ammessi 30 candidati, in possesso di una laurea specialistica o magistrale in ingegneria, selezionati sulla base dei titoli presentati e della conoscenza della lingua inglese. La quota d'iscrizione è di 3.000 euro; le aziende sponsor mettono a disposizione borse di studio a parziale copertura della quota, per un totale di 60.000 euro.

È possibile iscriversi entro il 18 novembre 2013, esclusivamente online alla pagina web: www.dicea.uniroma1.it/master_iisf/

Informazioni:

tel. 06/44585140, e-mail: master_iisf@uniroma1.it