Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Almanacco della Scienza

Archivio

N. 17 - 26 ott 2011
ISSN 2037-4801

Opportunità a cura di Anna Capasso

Su YouTube c'è spazio

Su YouTube c'è spazio

Premi   dal: al: 07/12/2011

YouTube e Lenovo, in collaborazione con Space adventures, Nasa, l'Agenzia spaziale europea e quella giapponese Jasxa, lanciano 'YouTube space lab', iniziativa mondiale rivolta agli studenti fra i 14 e i 18 anni che abbiano idee e proposte per un esperimento scientifico da condurre in un ambiente a microgravità a bordo della Stazione spaziale internazionale (Iss).

Gli studenti interessati dovranno caricare su YouTube un video di presentazione del loro progetto che includa scopo, ipotesi, metodo e risultati previsti dell'esperimento. I rappresentanti dei sei progetti finalisti si riuniranno a Washington per vivere l'emozionante esperienza di un volo a gravità zero. Fra questi, saranno poi selezionati due vincitori assoluti che vedranno realizzato il loro esperimento a bordo della Iss, a 400 chilometri dalla Terra, e potranno inoltre scegliere come premio un viaggio a Tokio per seguire il decollo spaziale del razzo che trasporta gli esperimenti vincenti, oppure un viaggio in Russia per un corso di addestramento per astronauti.

Il celebre fisico e matematico Stephen Hawking, lo scienziato planetario Colin Pillinger, gli astronauti Akihiko Hoshide e Samantha Cristoforetti sono tra i membri della commissione che giudicheranno i lavori con il contributo della comunità di YouTube.

Modalità di ammissione: per concorrere nelle due categorie d'età previste, 14-16 anni e 17-18 anni, singolarmente o in gruppi di massimo tre giovani, gli studenti devono caricare su YouTube un video di presentazione del loro progetto all'indirizzo you.tube.com/SpaceLab

Il video, della durata massima di due minuti, deve includere quanto segue:

Domanda dell'esperimento: la tesi scientifica che il candidato vuole dimostrare.
Ipotesi: una supposizione ben fondata di risposta alla domanda scientifica.
Metodo: un'esposizione chiara della metodologia da utilizzare per condurre l'esperimento in microgravità.
Risultati: gli esiti attesi dall'esperimento.

Il bando contiene i requisiti e i termini di partecipazione nonché un elenco completo di limitazioni e regole per la partecipazione, che devono essere approvate dai partecipanti nel corso della registrazione online.

Scadenza del concorso: 7 dicembre 2011.

Informazioni:

http://www.youtube.com/SpaceLab?gl=IT&user=SpaceLab