Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Almanacco della Scienza

Archivio

N. 12 - 13 lug 2011
ISSN 2037-4801

Opportunità a cura di Anna Capasso

La cultura scientifica è quotata in Borsa  

La cultura scientifica è quotata in Borsa  

Borse di studio   dal: al: 31/07/2011

La fondazione intitolata ad Antonio Ruberti, nata nel 2001 con il compito di proseguire e diffondere, attraverso iniziative scientifiche e culturali, le idee e le proposte scaturite dall'impegno dello studioso, bandisce un concorso per una borsa di studio del valore di € 19.500 euro per studi su "metodi, modalità e strumenti di diffusione della cultura tecnico-scientifica, indagini, anche a carattere storico, sulla museologia scientifica, sulle implicazioni economiche, etiche e sociali della ricerca scientifica e tecnologica, e sulle politiche della scienza".

La durata della borsa è di 12 mesi non rinnovabili e la ricerca può essere svolta anche all'estero, per una durata minima di due mesi.

Modalità di ammissione: possono partecipare al bando studiosi italiani in possesso del titolo di laurea; sarà valutato con priorità il titolo di dottore di ricerca soprattutto se conseguito con una tesi attinente alle tematiche della borsa.

Entro il 31 luglio 2011, i candidati devono inviare, oltre alla domanda di partecipazione, il loro curriculum vitae e la proposta del progetto di ricerca da svolgere presso le istituzioni ospitanti quali università o centri di ricerca europei.

Le richieste di informazione e le domande devono essere indirizzate a: fondazione Antonio Ruberti - Via San Calepodio 36, 00152 Roma.

Informazioni:

e-mail: info@fondazioneruberti.it, www.fondazioneruberti.it