Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Almanacco della Scienza

Archivio

N. 19 - 21 ott 2020
ISSN 2037-4801

L'altra ricerca a cura di Marina Landolfi

Racconto a più mani 
Opportunità

Racconto a più mani 

Altro   dal: al: 29/11/2020

C'è tempo sino al 29 novembre 2020 per partecipare al progetto “La grande scrittura”, promosso dall'Associazione internazionale #DiCultHer con il patrocinio del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo (Mibact). L'iniziativa mira a spingere gli studenti a partecipare da remoto alla stesura di un romanzo collettivo così da mostrare loro l'importanza della conoscenza di pratiche e abilità nell'eredità culturale partendo dai nuovi contenuti culturali digitali. “La grande scrittura” fa parte delle attività scolastiche del network DiCultHer per la diffusione del digitale e la valorizzazione del patrimonio culturale.

“Nella programmazione delle nostre attività nelle scuole per l'anno scolastico 2020-'21 abbiamo voluto introdurre due importanti novità per indurre studenti e docenti, ancorché 'distanti', a lavorare insieme: la prima riguarda il tema della sostenibilità, la seconda è un vero e proprio progetto editoriale di scrittura collettiva per scrivere tutti insieme un romanzo collettivo”, spiega Carmine Marinucci, presidente dell'Associazione #DiCultHer. “Quest'ultima è di particolare rilevanza per sostenere l'educazione dei giovani alla lettura e alla scrittura e per renderla un'emozione tangibile, che nasca dai contenuti e che conduca alla bellezza della parola intesa come rifugio dell'anima e straordinario atto creativo. Non più, o almeno non solo, una scelta individuale, ma una strada da percorrere insieme per vivere un'esperienza di scrittura in condivisione e per recuperare quegli spazi dell'immaginario collettivo che accomunano tutte le culture”.

Il progetto è rivolto agli studenti delle scuole medie di secondo grado e vuole realizzare un romanzo collettivo a partire dall'incipit, che li coinvolgerà suddivisi in team; ogni team è costituito da almeno tre classi appartenenti a tre diversi istituti scolastici italiani. Ogni gruppo deve scrivere una parte del romanzo e poi affidarla ai gruppi successivi che proseguiranno il racconto.  L'incipit indirizzerà il romanzo verso temi a scelta che le classi potranno sviluppare singolarmente, in parte o nella loro totalità: Il viaggio, L'immigrazione, l'integrazione e l'amore in ogni sua forma, La pandemia, Il contrasto generazionale. Tutti i romanzi verranno inseriti in una biblioteca digitale di libera consultazione che ospiterà solo opere originali certificate sulla piattaforma blockchain #Lrxculture. Una commissione formata da scrittori, docenti ed esperti valuterà e selezionerà i romanzi finalisti. L'iscrizione, gratuita, va effettuata entro il 29 novembre 2020, utilizzando il form dedicato seguendo le indicazioni del bando scaricabile dal sito.

Il programma DiCultHer, nato nel 2015, è una rete formata da circa 80 istituzioni, università, enti di ricerca e istituzioni culturali, per garantire il diritto alla conoscenza del digitale ad ogni cittadino.

Informazioni:

e-mail: hackcultura@diculther.it

https://www.diculther.it/sfida-7-la-grande-scrittura-mille-mani-per-una-storia/