Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Alamanacco della Scienza

Archivio

N. 15 - 28 lug 2021
ISSN 2037-4801

Divulgazione

Tra microrganismi e scienza in romanesco

Microbiologia Italia è un sito di divulgazione e consultazione scientifica nato dalla passione per le mille sfumature della microbiologia. Il progetto nasce il 15 ottobre 2014 e man mano approda su tutti i principali social network: Facebook, Instagram, YouTube, Linkedin e Twitter. Il team è composto da più di cinquanta editor esperti, appassionati ed entusiasti. Su tutte le piattaforme vengono approfonditi temi di virologia, batteriologia, parassitologia, micologia e immunologia. Le aree di interesse vengono costantemente ampliate per far sì che sempre più persone riscoprano nuove passioni. Infatti, ciò che caratterizza Microbiologia Italia è la volontà di rendere fruibili i contenuti per i più esperti ma anche per chi, incuriosito dall'infinitamente piccolo, vuole conoscerne segreti e curiosità. Un esempio emblematico è costituito dalla presenza, nel sito, di schede didattiche che vengono ogni giorno consultate da studenti appartenenti ai più diversi ordini di istruzione.

Attraverso fonti attendibili e accurate ricerche, quindi, Microbiologia Italia si impegna ogni giorno per combattere la propagazione di fake news e diffondere la bellezza della scienza. Il team crede, infatti,  nell'importanza di una corretta divulgazione, che si basa su solide competenze scientifiche e sull'uso cosciente e serio della comunicazione. Oltre al sito e ai social, dove vengono condivise novità, infografiche, straordinarie immagini e curiosità, Microbiologia Italia ha altresì condotto numerose interviste, avendo come ospiti straordinari professori e ricercatori. Il team ha anche partecipato a importanti progetti di divulgazione e congressi a tema microbiologico. Inoltre, il progetto è alimentato dalla voglia di fare sempre di più; la creazione di nuovi eventi, webinar e documentari sono solo alcuni degli straordinari obiettivi che tengono accesa la fiamma del team. Tutto ciò permette a Microbiologia Italia di essere considerato uno dei principali punti di riferimento per la divulgazione scientifica.

La scienza coatta è un progetto di divulgazione scientifica e umorismo in romanesco dell'Aps Tavola rotonda. L'idea è semplice: il vero motore della scienza, quello che spigne gli scienziati a sfrugugnà le cellule, a sfrantumà la materia e a spizzà in tutti gli angoli dello spazio-tempo è uno solo: la coattanza. Fleming ha scoperto 'a penicillina perché aveva studiato, ma anche perché era annato 'n vacanza e aveva lasciato er labboratorio zozzo. Newton, pe' capì come funzionava 'a vista, se 'nfilò 'n ago nell'occhio senza dì né a né ba. I protoni che se movono dentro 'n acceleratore de particelle diventano maghine che piottano e se sfragnano. 'A teoria daa probbabbilità è er sistema più gajardo pe' piazzà er picchetto. Galileo, Higgs e Feynman so' i re degli sgravoni.

La nostra sfida è mostrare che la scienza - e gli scienziati - non sono quel mondo ovattato, serioso, accademico e impenetrabile che molti credono. Lo facciamo provando a raccontare, oltre ai concetti scientifici, anche le vicende umane e gli aneddoti più curiosi in modo forte e chiaro, senza filtri. I ricercatori imprecano, ridono, urlano di gioia. Il lato verace, genuino e coatto della ricerca non lo portiamo noi nella scienza, c'è già.

 

 

R. B.