Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Alamanacco della Scienza

N. 19 - 13 ott 2021
ISSN 2037-4801

Divulgazione

Il Premio Dosi alle fasi finali

La nona edizione del Premio nazionale di divulgazione scientifica Giancarlo Dosi, di cui l'Almanacco della Scienza è media partner, si avvicina alle fasi finali, dei 218 libri in gara, la giuria ne ha scelti 50, 10 per ognuna delle 5 aree scientifiche: Scienze matematiche, fisiche e naturali, Scienze della vita e della salute, Ingegneria e Architettura, Scienze dell'uomo, storiche e letterarie, Scienze giuridiche, economiche e sociali. Spetta ora al Comitato scientifico del Premio, presieduto da Giorgio De Rita, selezionare, seguendo le indicazioni della Giuria nazionale, le terne che raggiungeranno la finalissima, che si svolgerà il 16 dicembre presso il Consiglio nazionale delle ricerche, a Roma (Piazza A. Moro 7).

Sarà in questa data che gli autori giunti in finale si sfideranno, presentando le proprie opere di fronte al pubblico e a una numerosa “giuria di sala” che esprimerà la propria preferenza attraverso voter elettronici e decreterà dapprima i vincitori delle diverse aree e poi il vincitore assoluto dell'edizione 2021 del Premio.

In questa edizione della manifestazione è stata introdotta una nuova sezione speciale riservata ai membri di HuBDivulgazione, la rete dei divulgatori italiani, progetto nato con l'obiettivo di costruire una rete di organizzazioni che si occupano di divulgazione e che sono accomunate dalla stessa finalità: sensibilizzare i pubblici verso un approccio critico all'informazione e suscitare curiosità e interesse verso gli argomenti scientifici.  La giuria si è espressa anche per questa sezione, formata da 37 organizzazioni, scegliendone 5: Pleiadi, Microbiologia Italia, Minerva Associazione di Divulgazione Scientifica, SeedScience onlus, Società Italiana di Selvicoltura ed Ecologia Forestale.

Entro il 25 ottobre sarà individuata la terna che si contenderà, nel corso della cerimonia conclusiva della manifestazione, i premi in palio in questa sezione. Il giorno della premiazione i rappresentanti delle 3 organizzazioni selezionate per la finale dovranno, in massimo due minuti ciascuno, convincere la giuria di sala a votare per la propria struttura. Dopo le presentazioni, i componenti della giuria di sala, di cui il comitato scientifico fa parte di diritto, esprimeranno le loro preferenze con un voter elettronico.

R. B.