Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Almanacco della Scienza

Archivio

N. 12 - 4 DIC 2019
ISSN 2037-4801

La fotografia, antica, attuale, autentica (non sempre)

Nel Focus dell'Almanacco, con l'aiuto di ricercatori e colleghi del Cnr, parliamo di questa tecnica, del suo utilizzo e della sua utilità in campo scientifico e del ruolo che riveste nel nostro immaginario

di Marco Ferrazzoli

Scienza e fotografia, una collaborazione proficua

Salute: Dal momento della sua scoperta la tecnica fotografica si è rivelata di grande utilità nell'indagine scientifica, offrendo la possibilità di registrare fenomeni che non possono essere osservati direttamente dall'occhio umano. Edoardo Boncinelli, già ricercatore dell'Istituto di genetica e biofisica del Cnr, ha dedicato all'argomento il volume “Vedere il mondo. Cinque lezioni su scienza e fotografia”

di Patrizio Mignano

La prima immagine del “buco nero”

Tecnologia: È stata presentata il 10 aprile 2019 dall'Event Horizone Telescope ed è stata ribattezzata dalle maggiori testate internazionali la “foto del secolo”. Luciano Anselmo dell'Istituto di scienza e tecnologie dell'informazione del Cnr ci aiuta a fare chiarezza

di Caterina Onofri

Per una sociologia dell'immaginario e del profondo

Università ed Enti: Al tema è stato dedicato un convegno interdisciplinare, organizzato dall'Associazione italiana di sociologia, che si è svolto a Roma. Ospiti dell'iniziativa, il neuroscienziato Fabrizio Benedetti, il filosofo Andrea Pinotti e lo storico Francesco Di Donato. Ad aprire i lavori, Domenico Secondulfo e Fabio D'Andrea

di Andrea Lombardinilo

Il fascino polare in tre libri

Narrativa: Immagini, narrativa e dati naturalistici si mescolano in alcune recenti uscite su Artide e Antartide. “Marte bianco”, reportage scientifico compiuto da Marco Buttu nella base italo-francese di Concordia; “Ghiaccio”, un viaggio nella Groenlandia a rischio del glaciologo Marco Tedesco e del giornalista Alberto Flores d'Arcais; “Permafrost”, un romanzo di Eva Baltasar

di M. F.

La tecnologia che u-siamo

Saggi: Secondo Francesco Parisi, docente di fotografia e teoria dei media presso l'Università di Messina, le tecnologie non sono solo strumenti che utilizziamo ma elementi essenziali e costitutivi del nostro stare al mondo e della nostra storia evolutiva

di P. M.

Musei e comunicazione

Saggi: I templi della memoria del passato non possono sfuggire alla rivoluzione digitale. Il rischio è l'esclusione dai vantaggi che le tecnologie offrono per rinnovare l'immagine di istituzioni talvolta considerate noiose o riservate a un pubblico di esperti. L'innovazione è una sfida per conquistare l'attenzione dei millennials e di chi, sul web e sui social, pianifica le esperienze di viaggio. Il volume di Nicolette Mandarano offre una panoramica di strumenti utili per una moderna valorizzazione e comunicazione museale

di Sandra Fiore

Il Cnr: diplomazia e ricerca scientifica nel Mediterraneo

Cultura: A documentarle, un volume composto da immagini e testi, voluto dal presidente Massimo Inguscio e realizzato con il contributo di colleghi, Istituti e Dipartimenti. Il libro, di prossima uscita, evidenzia il ruolo assunto dall'Ente negli ultimi anni nell'indagare i fenomeni e i processi in atto nell'area e nel proporre soluzioni efficaci, in sinergia con altre strutture scientifiche e università

di U. S.

Imaging all the people…

Salute: L'invenzione della fotografia ha permesso alla medicina di fare enormi passi in avanti nella scoperta e nella diagnosi di numerose malattie. Ezio-Maria Ferdeghini, dell'Istituto di fisiologia clinica del Cnr, illustra le diverse tecniche oggi utilizzate, evidenziandone la natura comunicativa che abbina i progressi clinici all'odierna cultura visuale della società

di Edward Bartolucci

Le stelle di Roma

Appuntamenti: In mostra dal 6 dicembre, presso il Museo civico di zoologia, trenta scatti dell'astrofisico e fotografo Gianluca Masi sull'incontro di alcuni fenomeni del firmamento con i monumenti della Città eterna. Apertura sino al 26 gennaio 2020

Ai giovani dico: “Siate audaci!”

Dagli esordi al Cnr all'attuale attività di coach tecnologico e divulgatore scientifico, Franco Malerba, primo astronauta italiano della storia, racconta le tappe più significative della sua carriera 

di Francesca Gorini