Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Almanacco della Scienza

Archivio

N. 4 - 3 APR 2019
ISSN 2037-4801

Dieci anni dopo L'Aquila: ricordare e riflettere

Nel Focus di questo Almanacco raccontiamo quanto il Cnr fece dopo il sisma, assieme alla Protezione civile e alle altre strutture deputate. Ma il terremoto aquilano è anche una vicenda emblematica delle relazioni spesso difficili tra comunità scientifica, opinione pubblica, mass media, istituzioni politiche, magistratura. Si pensi al processo intentato alla Commissione grandi rischi

di Marco Ferrazzoli

Dallo spazio, sentinelle per studiare terremoti e vulcani

Informatica: Il rilevamento di una deformazione della superficie terrestre è utile per la prevenzione del rischio e la gestione dell'emergenza sismica e vulcanica. Il Cnr-Irea, Centro di competenza del Dpc nel settore elaborazione dati radar satellitari, è l'Istituto coinvolto nella elaborazione di queste informazioni, ruolo svolto anche per il terremoto del 2009. A descrivere la tecnica di Interferometria SAR differenziale DInSAR sono il Riccardo Lanari, direttore Cnr-Irea, e il ricercatore Francesco Casu 

di Silvia Mattoni

La necessaria comunicazione del rischio ambientale

Cultura: A sottolinearne l'importanza è Mario Tozzi, ricercatore dell'Istituto di geologia ambientale e geoingegneria del Cnr e divulgatore scientifico, che sull'argomento ha incentrato il suo contributo al volume 'Terremoti, comunicazione, diritto', curato da Alessandro Amato, Andrea Cerase e Fabrizio Galadini ed edito da Franco Angeli 

di Rita Bugliosi

Anniversari in Rete

Università ed Enti: Il mondo digitale celebra i trenta anni del World Wide Web, la rete creata al Cern di Ginevra dal fisico britannico Tim Berners-Lee per favorire la condivisione delle informazioni tra i ricercatori. Un'innovazione che ha cambiato le nostre vite. Ricorrono anche i cinquanta anni del primo corso di informatica in Italia, tenuto all'Università di Pisa su indicazione di Enrico Fermi

di Marina Landolfi

A scuola di Intelligenza artificiale

 

Opportunità: Al via nella Capitale l'Advanced School in Ia, promossa dal Cnr-Istc e dall'associazione culturale 'Science2mind'. Il corso offre percorsi formativi interdisciplinari sulle tecnologie emergenti, dalle machine learning alle simulazioni del cervello e dei fenomeni sociali. La call scade il 2 ottobre 2019

di M. L.

Leonardo in mostra a Roma

Appuntamenti: In corso nella Capitale, alle Scuderie del Quirinale, un'esposizione, in occasione del cinquecentenario della morte. Curata dal Museo nazionale della scienza e della tecnologia e dalla Biblioteca ambrosiana. Un'occasione unica per capire l'evoluzione del pensiero umanistico e della cultura scientifico-tecnologica in relazione alla civiltà delle macchine. È visitabile fino al 30 giugno 2019

di Luisa De Biagi

Immagini e musica per parlare di cancro

Teatro: È possibile grazie allo spettacolo 'Dna', un progetto che vede insieme i Deproducers, il filosofo ed evoluzionista Telmo Pievani, lo scienziato Pier Paolo Di Fiore e l'Airc e che mira a sensibilizzare il pubblico su questa malattia e sull'importanza di finanziare la ricerca scientifica. Il tour parte da Brescia l'11 aprile, passa per Roma e Mantova, rispettivamente l'11 aprile e il 18 maggio, e tocca, dopo la pausa estiva, un'altra ventina di città italiane

di R. B.

Viaggio nella storia della biologia

Specialistica: Con il volume 'Alla scoperta delle leggi della vita' Federico Focher, ricercatore del Cnr-Igm, propone i ritratti di sei scienziati che hanno lasciato un segno significativo nel pensiero biologico, ma che non sono notissimi al grande pubblico

di Mirna Moro

Il ruolo del Cnr nell'immediato post-sisma

Ambiente: Grazie all'esperienza acquisita con il terremoto dell'Appennino umbro-marchigiano del '97 e al lavoro di squadra tra Enti di ricerca e Protezione civile, il Consiglio nazionale delle ricerche ha avuto un ruolo rilevante all'Aquila nell'individuare zone a rischio e aree sicure dove costruire edifici temporanei. Il ricordo di quelle concitate giornate nelle parole di Fausto Guzzetti, direttore del Cnr-Irpi

di Edward Bartolucci

Una scuola di restauro a cielo aperto

Cultura: Il sisma ha trasformato l'Abruzzo in un grande 'laboratorio di restauro' che richiama studenti, esperti, ricercatori italiani e stranieri. Nel più grande cantiere d'Europa convivono, conservazione e tutela, messa in sicurezza e sostenibilità energetica, tecnologie antisismiche e competenza progettuale. Un'esperienza preziosa

di Sandra Fiore

Serve un moderno Lucrezio capace di cantare la natura di oggi

Scrittore, regista, sceneggiatore, ha compiuto da pochi mesi 80 anni ed è attualmente impegnato sul set del nuovo film di Salvatore Mereu 'Assandira'. L'autore del celebre romanzo 'Padre padrone' ci racconta il suo percorso di vita e di studi e di come questo lo abbia portato a immaginare una nuova lingua adatta a descrivere il mondo in tutte le sue dimensioni: umanistiche e scientifiche

di Alessia Cosseddu