Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Almanacco della Scienza

Archivio

N. 9 - 5 SET 2018
ISSN 2037-4801

L'analfabeta laureato

Quello dei 'low skilled' è un problema grave che affligge anche le nuove generazioni, persino quelle che frequentano l'università. Colpa della mancata gestione della rivoluzione culturale portata dai new media, dai social e dal digitale. Questo sgradito ritorno, in una forma inedita, di un problema che speravamo di aver debellato con l'istruzione di massa, è uno dei 'rientri' a cui abbiamo dedicato il Focus di questo Almanacco

di Marco Ferrazzoli

Braccia (giovani) restituite all'agricoltura

Agroalimentare: Il 2017 ha registrato un aumento di under 35 che investono nelle aziende agricole. Hanno un profilo nuovo rispetto alle scorse generazioni, più idoneo a competere sul mercato globale. Per tracciare l'identikit di questo settore smart e tecnologico abbiamo parlato con Antonio Raschi, direttore dell'Istituto di biometeorologia

di Grazia Battiato

Analfabetismo, un brutto ritorno

Socio-economico: Un tempo quest'espressione identificava gli adulti che dimenticavano le nozioni apprese a scuola. Oggi indica chi non possiede il bagaglio culturale minimo per svolgere in modo adeguato i compiti dell'età adulta: il problema riguarda oltre il 27,9% della popolazione italiana e più di un italiano su quattro è al di sotto del livello minimo di comprensione nella lettura o nell'ascolto di un testo di media difficoltà. Sono i low skilled. A fare una fotografia della situazione, Sveva Avveduto del Cnr-Irpps

di Silvia Mattoni

A Bari si formano esperti in comunicazione delle scienze

Opportunità: Presso l'Università del capoluogo pugliese sono aperte le iscrizioni al master in 'Comunicazione della ricerca e didattica delle scienze' per laureati in qualsiasi disciplina scientifica. Le domande vanno inviate entro il 15 ottobre 2018

di Marina Landolfi

Hack e Levi Montalcini tra le 'Illuminate' di Rai3

Televisione: Le due scienziate sono tra le protagoniste della docu-fiction che va in onda dal 2 settembre, per quattro domeniche, sulla terza rete Rai in prima serata. A interpretarle sono Francesca Inaudi e Caterina Guzzanti, che rivelano aspetti meno noti e interessanti aneddoti sulle due studiose

di R. B.

Joseph Lister, l'uomo che cambiò la medicina

Saggi: Nel XIX secolo i decessi per infezioni ospedaliere erano la regola, la chirurgia era un “orrendo spettacolo”, a praticarla erano “grandi macellai” spesso analfabeti. Lindsey Fitzharris racconta la storia di colui che contribuì a risolvere il problema grazie all'acido fenico o fenolo. Descrivendo nel contempo l'epoca delle grandi, rivoluzionarie scoperte di Semmelweris, William Budd, Koch, Pasteur

di M. F

Infezioni, a volte ritornano

Salute: Come riferisce la cronaca, negli ultimi anni in Europa stanno riemergendo diverse malattie infettive con esiti a volte fatali. Tra le più insidiose morbillo, poliomielite, rosolia e malaria. La causa, una scarsa copertura vaccinale o un'inadeguata profilassi farmacologica, come spiega il virologo del Cnr-Igm Giovanni Maga

di Cecilia Migali

Come ridurre la post vacation blues

Salute: La fine delle vacanze provoca spesso malessere: il tipico stress da rientro che si manifesta con spossatezza, malinconia, mal di testa. Ne abbiamo parlato con lo psicologo e neuroscienziato Antonio Cerasa del Cnr-Ibfm

di Rita Bugliosi

In Basilicata, voucher per ricerca e innovazione

Opportunità: Il bando regionale, rivolto alle piccole e medie imprese lucane, scade il 15 dicembre 2018 e prevede fino a 50.000 euro per progetti su servizi e processi innovativi in ambito tecnico e scientifico

di M. L.

Sergio Caputo: “Il jazz è come la ricerca”

Tanti successi, da 'Garibaldi innamorato' a 'L'astronave che arriva', fino alla celeberrima 'Un sabato italiano'. Una grande passione per il jazz, “che somiglia un po' alla ricerca scientifica”, il sodalizio con Baccini. E una lunga esperienza in California, “dove ho letteralmente visto nascere i nuovi media, nella sede Apple con Steve Jobs”

di M. F.