Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Almanacco della Scienza

Archivio

N. 3 - 10 FEB 2021
ISSN 2037-4801

Sapere cosa c'è sotto

Fermarsi all'apparenza è considerato un segno di “superficialità”, appunto. Per comprendere davvero bisogna approfondire. In qualche modo, è questo il paradigma della ricerca. Abbiamo dedicato l'Almanacco della Scienza a questo tema, declinandolo - con l'aiuto dei ricercatori Cnr - secondo diversi aspetti: geo-sismologico, neuro-scientifico, culturale, ambientale, fisiologico

di U. S.

I terremoti tra geologia e mito

Cultura: I popoli antichi hanno elaborato narrazioni anche per cercare di rispondere a domande fondamentali per l'uomo, tra cui quelle sulla natura. La mitologia spesso descrive l'origine di una civiltà, di una religione, di usi e costumi di un popolo, oppure rielabora eventi del passato. Si possono anche riconoscere eventi geologici del passato attraverso l'interpretazione di questi racconti? Ce lo spiega Luigi Piccardi, geologo dell'Istituto di geoscienze e georisorse del Cnr

di Alessandro Frandi

2

Perché crediamo alle fake news

Socio-economico: Ritiene che dietro molti accadimenti si nascondano cospirazioni, trame e complotti occulti. È il profilo del complottista che, oltre ad avere radici lontane, è politicamente e socialmente trasversale. Secondo la psicanalisi si tratta di un atteggiamento paranoico con il quale la società deve convivere. Ne abbiamo parlato con Sergio Benvenuto, psicanalista dell'Istituto di scienze e tecnologie della cognizione del Cnr, autore di "Dicerie e pettegolezzi"

di Emanuele Guerrini

Non tutti possono dare i numeri

Incontriamo Gian Carlo Blangiardo, presidente dell'Istat, per parlare dei fenomeni sociali su cui la pandemia sta agendo da amplificatore: il calo demografico, le fragilità, le migrazioni e la crisi di molti settori economici. “Occorre sviluppare una cultura statistica, interpretare correttamente i dati, capirne il messaggio e l'utilità, distinguere l'autorevolezza delle fonti”

di Marco Ferrazzoli

Crimson, la rivoluzione al microscopio

Università ed Enti: Al via il progetto di ricerca transdisciplinare e transnazionale finanziato dalla Commissione europea che svilupperà uno studio innovativo sull'origine cellulare delle malattie. Il coordinamento del team sarà del Politecnico di Milano

di Marina Landolfi

Il corpo: primum movens

Saggi: L'Io motorio e lo sviluppo della relazionalità in un saggio scritto da Massimo Ammaniti, neuropsichiatra infantile, e Pier Francesco Ferrari, neuroscienziato ed etologo. Gli autori, in linea con le ricerche che studiano il sistema motorio nella costruzione della relazione, sviluppano il tema della centralità delle dinamiche corporee già nel grembo materno

di Alessia Bulla

Per scoprire chi siamo, bisogna scavare

Ambiente: Lo studio dei processi che da profondità di decine di chilometri hanno determinato in milioni di anni la morfologia dei continenti rivela anche come si è evoluta la nostra specie. Ce ne parla Giacomo Corti, ricercatore dell'Istituto di geoscienze e georisorse del Consiglio nazionale delle ricerche che ha di recente ottenuto risultati importanti sul quasi sconosciuto Rift del Ririba in Etiopia

di Edward Bartolucci

Quell'energia che viene da dentro

Tecnologia: Immagazzinata sotto la superficie della Terra, la geotermia è una forma di energia disponibile in grande quantità e rinnovabile. Adele Manzella, dell'Istituto di geoscienze e georisorse del Cnr, spiega come si forma e in quali settori può essere utilizzata

di Adele Manzella

La Medaglia Cannizzaro a Maurizio Peruzzini

Università ed Enti: Il riconoscimento della Società chimica italiana è stato assegnato al ricercatore, già direttore di Istituto e di Dipartimento del Cnr, per gli studi condotti sul fosforene, un nuovo materiale bidimensionale formato solo da atomi di fosforo, con potenziali applicazioni dal campo della sensoristica a quello biomedico

di U. S.