Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Alamanacco della Scienza

Archivio

N. 10 - 2 ott 2019
ISSN 2037-4801

L'altra ricerca a cura di Marina Landolfi

Meraviglie spaziali
Appuntamenti

Meraviglie spaziali

Mostre   dal: 22/11/2019 al: 22/03/2020

Dal 22 novembre 2019 sarà visitabile a Torino la mostra “Space Adventure”, che racconta le conquiste dell'uomo nelle esplorazioni spaziali attraverso gli oggetti della Nasa e quelli provenienti dalla Città delle stelle in Russia. Sono oltre ottanta i cimeli esposti, tra cui tute, satelliti, razzi, modelli in scala, pietre lunari e altri oggetti russi e statunitensi che mostrano gli aspetti scientifici e tecnici dei viaggi nello spazio. Tra le navicelle spaziali a disposizione dei visitatori, anche quelle protagoniste delle missioni dagli anni '60 ad oggi come Mercury, Gemini, Apollo e Shuttle.

Il percorso espositivo, inoltre, presenta uno spazio di 400 mq, lo Space Camp, dove i visitatori possono, tramite i simulatori, sperimentare le sensazioni che provano astronauti e cosmonauti durante l'addestramento: dall'assenza di gravità alla perdita dell'orientamento spaziale, fino all'atterraggio dello Space Shuttle al ritorno di una missione. Prevista la visita del generale Charles Moss Duke che fu pilota del modulo lunare dell'Apollo 16, nel 1972.

L'esposizione, realizzata da Extramusem e dall'Associazione Radar con il patrocinio della Città di Torino e prodotta dal museo US Space & Rocket Center della Nasa di Huntsville (Alabama Usa), è stata già ospitata in altre città nel mondo come Copenaghen, Tel Aviv, Johannesburg e Varsavia e ha raggiunto oltre quattro milioni di visitatori in quattro anni.

Informazioni:

Che cosa: mostra "Space Adventure"

Quando: dal 22 novembre 2019 al 22 marzo 2020

Dove: Promotrice delle Belle Arti, viale Diego Balsamo Crivelli 11, Torino

Info: www.space-adventure.it