Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Alamanacco della Scienza

Archivio

N. 5 - 8 mag 2019
ISSN 2037-4801

L'altra ricerca a cura di Marina Landolfi

Far conoscere il rischio idrogeologico
Appuntamenti

Far conoscere il rischio idrogeologico

Mostre   dal: al: 02/06/2019

È ospitata fino al 2 giugno 2019, al Museo geologico delle Dolomiti di Predazzo (Tn), la mostra itinerante 'La natura in movimento', organizzata nell'ambito del progetto europeo 'Flood Risk Anticipation and Communication in the Alps' (Life Franca), avviato dalla Provincia autonoma di Trento per la gestione e la comunicazione del rischio alluvionale nelle Alpi. L'esposizione spiega cosa sono le alluvioni, le colate, le frane e le valanghe, come si originano e quali sono le caratteristiche e i fattori innescanti, fornendo così uno strumento per difendersi dai pericoli naturali causati o influenzati dall'acqua. 

Il gruppo di lavoro del progetto Life Franca, composto dal Servizio bacini montani della Provincia di Trento, dal Muse, dalle Università di Padova e di Trento, dall'Autorità di bacino del fiume Adige e dall'azienda Trilogis, ha l'obiettivo di divulgare la cultura della prevenzione dei rischi ambientali, attraverso la conoscenza dei fenomeni idrogeologici, degli strumenti e delle azioni per la difesa dal rischio alluvionale e delle linee guida necessarie per anticipare gli eventi catastrofici, migliorando la sicurezza del territorio e dei cittadini.

Informazioni:

Che cosa: mostra ‘ La natura in movimento’

Quando: fino al 2 giugno 2019

Dove: Museo geologico delle Dolomiti, Corso del lavoro e della scienza 3, Predazzo (Tn)

Info: tel. 0461/270337; https://www.muse.it